English version | Cerca nel sito:

Fiaccole di luce

uomini giusti in tempi oscuri

Per il Giorno della Memoria 2010

Il Sindaco Letizia Moratti annuncia i nuovi nomi dei Giusti: oltre a Marek Edelman, Vasilij Grossman e Guelfo Zamboni avranno un albero nel Giardino del Monte Stella Neda Soltani, Giacomo Gorrini e Enrico Calamai.

Venerdì 22 gennaio, ore 9.00, Milano
Teatro Derby, via Mascagni 8 - MM1 S. Babila


Convegno Internazionale sulle figure esemplari di Marek Edelman, Vasilij Grossman e Guelfo Zamboni.
A queste figure sarà dedicato un albero nel Giardino virtuale dei Giusti d'Europa nel sito www.wefor.eu. in costruzione per il progetto europeo WeFor - I Giusti contro i totalitarismi. Identità e coscienza europea sul web

Organizzato dall'Associazione per il Giardino dei Giusti di Milano (composta dal Comitato per la Foresta dei Giusti, dal Comune di Milano e dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane).

Interventi di Gabriele Nissim, Konstanty Gebert, Adriano Dell'Asta, Antonio Ferrari, Giuseppe Piperno, e del figlio di Grossman, Fedor Guber. Modera Francesco M. Cataluccio.

"Oggi occorre di nuovo insegnare ai giovani che la cosa più importante è la vita e solo dopo viene il quieto vivere"
Marek Edelman

"La storia dell'uomo è la lotta del grande male che cerca di macinare il piccolo seme dell'umanità. Ma se anche in momenti come questi l'uomo serba qualcosa di umano il male è destinato a soccombere"
Vasilij Grossman

"Sapevo bene che i certificati erano falsi. Li rilasciavo coscientemente a persone che non avevano niente a che fare con la cittadinanza italiana. Cosa dovevo fare per salvarli?"
Guelfo Zamboni

Per informazioni e richieste di materiali in alta risoluzione clicca qui

21 gennaio 2010

Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto

Scopri nella sezione

Il libro

Immaturità

Francesco M. Cataluccio

Multimedia

Sante Maletta, Lo slancio più potente. L'Europa nel pensiero del dissenso

convegno "Le virtù dei Giusti e l'identità dell'Europa"