English version | Cerca nel sito:

Cerimonia al Giardino dei Giusti 2011

  • Il sindaco Letizia Moratti

  • Il Presidente del Consiglio comunale Manfredi Palmeri

  • Il Presidente della Comunità ebraica di Milano Roberto Jarach

  • Il console onorario d'Armenia Pietro Kuciukian

  • Il Presidente del Comitato Foresta dei Giusti Gabriele Nissim

  • Il sindaco con Ewa Wierzynska, coordinatrice del programma Jan Karski - Unfinished Mission del Museo di Storia Polacca di Varsavia

  • Franz Muller, unico sopravvissuto della Rosa Bianca

  • Ignat Solženicyn, figlio di Aleksandr Solženicyn

  • La consegna della pergamena a Francoise Kankindi, presidente di Bene-Rwanda Onlus

  • L'architetto Misha Wegner accanto al cippo dedicato a suo padre Armin Wegner

  • La targa del Giardino dei Giusti di tutto il mondo



  • Foto di Lorenzo Ciapponi

    7 aprile 2011

    Altri giardini:

    Un albero a Binasco per Andrea Loriga

    Gariwo con il Sindaco, le istituzioni, i cittadini e gli studenti di Binasco


    Eventi:

    Donne e legalità

    Convegno internazionale in Sala Alessi, Palazzo Marino


    Attività fondatori:

    La storia di un Giusto del Novecento

    Armin T. Wegner, combattente solitario contro i genocidi del Novecento


    Giusti e figure esemplari:

    Leone Sanavia (1907 - 2004)

    Salvò una donna ebrea e i suoi averi durante le persecuzioni nazifasciste


    Altro:

    Reportage dall'Egitto

    i disegni di Lelio Bonaccorso