English version | Cerca nel sito:

6 marzo, Giornata europea dei Giusti

Giornata Europea dei Giusti

Il 10 maggio 2012 il Parlamento Europeo ha approvato con 388 firme la proposta di Gariwo di istituire il 6 marzo una Giornata europea dedicata ai Giusti per tutti i genocidi. Dal 6 marzo 2013 celebriamo quindi l’esempio dei Giusti per diffondere ovunque i valori della responsabilità, della tolleranza, della solidarietà.

Come viene celebrata la Giornata Europea dei Giusti?

Con commemorazioni in tutta Europa, nei Giardini dei Giusti, nelle scuole, con le istituzioni, con le associazioni del territorio.

Come posso partecipare?
Puoi organizzare un evento nella tua città, nella tua scuola, o fare un gesto come "adottare un Giusto", visitare un Giardino, mettere un fiore, lasciare una dedica.

Dove trovo il materiale necessario?

Scarica il kit da questo link e comunicalo a tutti!

Aspettando il 6 marzo

A Parigi per la Giornata europea dei Giusti

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, con Marc-Henri Fermont, nipote di Moshe Bejski, ideatore del Giardino dei Giusti di Yad Vashem, ha incontrato al Quai d'Orsay Patrizianna Sparacino-Thiellay, diplomatica francese, Ambasciatrice per i diritti dell'Uomo. Al centro dell'incontro, l'impegno per promuovere la Giornata europea dei Giusti in Francia.


I nuovi Giusti al Giardino di Varsavia

La responsabile Europa Orientale di Gariwo Annalia Guglielmi ci consegna il ricordo della cerimonia per i Giusti tenutasi il 27 aprile a Varsavia, dove l'orgoglio di onorare chi si è opposto ai totalitarismi e ai genocidi si è fuso con la malinconia per la morte il 24 aprile di Wladislaw Bartoszewski, Giusto fra le nazioni ed ex Ministro degli Esteri della Polonia. 


Evento speciale “Onorare i Giusti" a Neve Shalom

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la relazione che Dyana Rizek, direttrice del Museo/Galleria e Archivio di Neve Shalom-Wahat el Salam, ha scritto sull'incontro con Gariwo per la prima Giornata europea dei Giusti tenutasi in Israele, per onorare i Giusti del conflitto tra palestinesi e israeliani. 


L’impegno di Bruxelles per la Giornata europea dei Giusti

Con l’incontro al Parlamento Europeo di Bruxelles, I Giusti e i valori dell’identità europea, si sono concluse le celebrazioni della terza Giornata europea dei Giusti, dedicate quest’anno al tema della resistenza al fondamentalismo e al terrorismo.


"I Giusti mostrano la nostra comune umanità"

Dyana Shaloufi Rizek è responsabile del Museo di Neve Shalom-Wahat Salam, un villaggio cooperativo abitato da ebrei e arabi palestinesi, dove le celebrazioni per il 6 marzo, Giornata europea dei Giusti, si sono tenute il giorno 10, per la prima volta in Israele. L’abbiamo intervistata sulle sue attività di promozione dell’esempio dei salvatori nel conflitto israelo-palestinese.


Il 6 marzo in Italia

Le celebrazioni della Giornata europea dei Giusti hanno visto la partecipazione di numerose città italiane, che attraverso incontri, conferenze, spettacoli, documentari, libri e nuovi Giardini, hanno reso omaggio a tutti coloro che si sono battuti e si battono contro i genocidi e in difesa della dignità umana.


Celebrazioni 2015 Celebrazioni Gariwo

Celebrazioni 2015