Gariwo: la foresta dei Giusti

English version | Cerca nel sito:

Omaggio a Solzenicyn

il ricordo di Elena Chukovskaja

"Alexandr Solzenicyn. Dalla denuncia della censura alla testimonianza sull'Arcipelago Gulag" (relazione di Elena Chukovskaja al convegno "I Giusti nel GULag, Il valore della resistenza morale al totalitarismo sovietico". Milano, 9-11 dicembre 2003)

4 agosto 2008

GULag

i lager sovietici

GULag è l’acronimo, introdotto nel 1930, di Gosudarstvennyj Upravlenje Lagerej (Direzione centrale dei lager).
Nel 1918, con l’inizio della guerra civile, fu creata una vasta rete di campi di concentramento per gli oppositori politici della neonata Unione delle Repubbliche socialiste sovietiche (URSS). Nel 1919 venne creata la sezione lavori forzati. Il lavoro coatto era previsto come mezzo di redenzione sociale dalla stessa costituzione sovietica. Oltre alla funzione economica e punitiva, alcuni lager ebbero anche la funzione di eliminazione fisica dei deportati.

leggi tutto

Multimedia

Una bambina contro Stalin

Cult Book dal libro di Gabriele Nissim

La storia

Emilio Guarnaschelli e Nella Masutti

vittime italiane dello stalinismo