English version | Cerca nel sito:

Carte di Gariwo

Le foreste iniziano a emettere più CO2 che ossigeno

I risultati della ricerca pubblicata sulla rivista Nature Climate Change’ ci dicono che l’efficienza delle foreste come fondamentali carbon sink (serbatoi e dispersori di CO2) nel pianeta è messa a dura prova da una gestione spesso non sostenibile, dalla deforestazione che non si ferma e dagli incendi dolosi. E, paradossalmente, le foreste potrebbero trasformarsi presto in emettitori netti di carbonio.


Con il Covid vacilla la credibilità della Germania


DA STOCCARDA – Una crisi di egemonia politica, ampia e generalizzata, sembra scuotere alle fondamenta la Germania in queste ultime settimane. Quello che non era riuscita a fare la crisi migratoria del 2015 (nonostante le percezioni distorte promosse, anche in Italia, da certa stampa) – ovvero mettere in scacco la Merkel, il suo partito e il governo – è riuscito a farlo il virus.


Webinar " Il linguaggio dell'odio: haters al tempo del Covid"

L'Università degli studi dell'Insubria (International Research Center for Holocaust Stories and Cultural Diversities), in collaborazione con Gariwo, UCEI, Progetto FILIS e DISUIT, organizza per la giornata del 1 Marzo un webinar destinato agli studenti per l'acquisizione di conoscenze e competenze nel campo della comunicazione interculturale e interreligiosa rispetto al fenomeno dell'odio online, con particolare attenzione all'antisemitismo.


Unicità e comparabilità della Shoah

Non dimenticare è certamente il primo imperativo: i sopravvissuti della Shoah hanno sentito come un, seppur doloroso, dovere quello di raccontare e andare nelle scuole a testimoniare ai ragazzi. Occorre inoltre rafforzare la democrazia e la solidarietà e, come diceva Primo Levi, che tutti impariamo a cogliere i segnali di odio e violenza che si ripresentano e combatterli, prima che sia troppo tardi.


"L'America è tornata. La diplomazia è tornata"

Ieri sera il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha fatto il suo primo discorso dal dipartimento di Stato, l’ufficio che si occupa della politica estera statunitense. Le sue parole hanno dimostrato la ferma intenzione di restaurare il ruolo degli USA come baluardo della democrazia e della diplomazia nel mondo.


Germania: 25 anni della Giornata della Memoria

I nomi di 10 milioni di vittime dell'Olocausto, fra cui 6 milioni di ebrei, sono registrati negli Archivi Arolsen, custoditi a Bad Arolsen, piccola città dell’Assia, il più grande archivio internazionale di vittime e sopravvissuti dell'Olocausto. Per una settimana, in occasione della Giornata della Memoria, questi nomi sono stati proiettati pubblicamente a Berlino – in un’istallazione visiva e sonora – sugli edifici dell’Ambasciata francese.