English version | Cerca nel sito:

Carte di Gariwo

​I Giusti del nostro tempo, per una nuova Charta '77

Ci vorremmo ispirare all'esperienza di Charta '77, che ha rappresentato un grande laboratorio di un comune agire etico, per proporre una Carta dei valori che possa ispirare un codice di comportamento per persone di diversa appartenenza politica, religiosa, culturale, nella crisi morale che rischia di distruggere l’Europa.


Per una Carta dei Valori

Gariwo vuole proporre una discussione su alcune questioni etiche, di fronte alle sfide del nuovo millennio. Non si tratta di elaborare una piattaforma politica, ma di indicare un orizzonte culturale che possa sollecitare un impegno comune. Lo scopo di questi incontri è quello di creare le premesse per l’elaborazione di una Carta dei valori su alcuni problemi morali del nostro tempo.


La crisi dell'Europa e i Giusti del nostro tempo

Di fronte alla crisi istituzionale, morale e culturale che si sta diffondendo in Europa, il Teatro Franco Parenti apre le proprie porte al progetto di Gariwo per avviare un dibattito pubblico sul tema della responsabilità personale di fronte alle sfide del nuovo millennio. Il teatro ospiterà 4 incontri sui problemi morali del nostro tempo, attraverso i quali si svilupperà una riflessione sulle figure dei Giusti.


The Shukran, "il mondo è nelle nostre mani"

Nasce The Shukran, un nuovo social network pensato “per dire grazie”. Fotografie, campagne e una manina, che ricorda la mano di Fatima, al posto del like. Ne abbiamo parlato con Illies Amar, uno dei giovani ideatori del progetto.


La Shoah dello sport

Editoriale di Leonardo Coen, giornalista e scrittore

Dagli stadi ai campi di sterminio: la Shoah dello sport ha numeri spaventosi, sessantamila atleti persero la vita nei campi di sterminio secondo lo storico Sergio Giuntini (autore di Sport e Shoah, ed. Giuntini di Firenze) e di


Una partita per il dialogo tra le religioni

Lo sport è uno strumento molto forte per la pace e il dialogo interreligioso. Ne è convinto anche Papa Francesco, che ha fortemente voluto la Partita Interreligiosa per la Pace disputatasi lo scorso 1 settembre.


 

Multimedia

I Giusti e lo sport

incontro al Giardino dei Giusti di Milano

La storia

Amira Yahyaoui

simbolo del cyber-attivismo nel mondo arabo