Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Educazione

Pensieri sul Bando "Adotta un Giusto"

Non tutti gli alunni vincitori del Bando "Adotta un Giusto 2017/18" hanno potuto essere presenti alla mattinata di premiazioni all'Auditorium Enzo Baldoni, alcuni hanno voluto lo stesso darci il loro contributo ed esprimerci quello che hanno provato nel conoscere le figure dei Giusti e ideare un lavoro su di loro.


Bando di concorso Adotta un Giusto 2017/18

Anche quest’anno tanti studenti delle scuole di ogni ordine e grado hanno partecipato al concorso “Adotta un Giusto”. I loro elaborati sono espressione della forza del messaggio dei Giusti sia per gli studenti che per gli insegnanti. Ecco l'elenco dei vincitori e tutti i progetti che hanno partecipato al bando.


"La mia storia, dal Gambia a Pozzallo"

Salimina Hydara è un giovane del Gambia, arrivato a Pozzallo nel 2016 dopo aver attraversato il deserto e il Mar Mediterraneo. In una toccante lettera ci racconta la sua storia, con parole semplici e dirette. Pubblichiamo il testo integrale, e ringraziamo la prof. Grazia Basile per averci inviato questa testimonianza.


Lettera aperta dagli studenti dell'IC Margherita Hack di Cernusco sul Naviglio

Pubblichiamo una lettera aperta che la classe 2^B dell'IC Margherita Hack di Cernusco sul Naviglio ha composto dopo la notizia della morte di Mireille Knoll a Parigi.


Rinasce la Sinagoga di Berlino dopo 70 anni

Le comunità ebraiche in Germania sembravano distrutte dopo il nazismo. Una prima sala della Sinagoga di Berlino era stata già riattivata, nel 1945, alla presenza eccezionale del fotografo Robert Capa. Ora però il luogo di culto e di aggregazione rinasce effettivamente, con una facciata tutta bianca per ricordare che c'è un "prima" e un "dopo" gli attacchi nazisti del 1938.


Il bene possibile. Calendario delle presentazioni

Scopri il nuovo libro di Gabriele Nissim Il bene possibile. Essere Giusti nel proprio tempo, partecipa alle presentazioni nelle diverse città italiane! Continua a seguire il sito di Gariwo per restare aggiornato sui nuovi appuntamenti e sugli ospiti che dialogheranno con l'autore in ogni data.


Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGiardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto

Il libro

Immaturità

Francesco M. Cataluccio