English version | Cerca nel sito:

Editoriali

Riflessioni su Etty Hillesum

Nadia Neri, psicologa e autrice del libro "Un'estrema compassione" (Mondadori)

14 gennaio 2014


Il dogma della Shoah

Anna Foa, storica e docente all'Università La Sapienza di Roma

13 gennaio 2014


Ahmed Davutoglu in Armenia

Pietro Kuciukian, Console onorario d'Armenia in Italia e cofondatore di Gariwo

17 dicembre 2013


Mandela al Giardino dei Giusti di Milano

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, la foresta dei Giusti

6 dicembre 2013


Il convegno di San Sebastian: mescolare le memorie

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, la foresta dei Giusti

26 novembre 2013


Operazione Ubuntu

Anna Pozzi, Mondo e Missione

12 novembre 2013


Lou Reed, l'amico di Vaclav Havel

Andreas Pieralli, giornalista, traduttore e scrittore

29 ottobre 2013


Priebke, l'identikit del carnefice

Martina Landi, Redazione Gariwo

14 ottobre 2013


Un'isola da Nobel per la Pace

Martina Landi, Redazione Gariwo

4 ottobre 2013


Georg Duckwitz e lo "squilibrio" della memoria

Martina Landi, Redazione Gariwo

2 ottobre 2013


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti