English version | Cerca nel sito:

Editoriali

Fermare il negazionismo ricordando i Giusti

Baykar Sivazliyan, Presidente dell'Unione degli Armeni d'Italia

22 aprile 2014


Vent’anni fa, il Ruanda

Gaddo Flego, medico, presente a Nyamata nel giugno 1994

18 aprile 2014


Il Giusto nel pensiero khmer

Claire Ly, sopravvissuta e testimone del genocidio cambogiano

16 aprile 2014


"Il negazionismo uccide due volte le vittime"

Sargis Ghazaryan, Ambasciatore della Repubblica d’Armenia in Italia

15 aprile 2014


L'odio. Irreparabile?

Nadia Neri, psicologa analista

14 aprile 2014


Ruanda 20 anni bastano!

Françoise Kankindi, presidente Bene Rwanda

4 aprile 2014


Perché le buone notizie fanno paura?

Nadia Neri, psicologa analista

31 marzo 2014


La ‘Padanite’

Alberto Negrin, regista

27 marzo 2014


Il gusto del Bene

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, la foresta dei Giusti

28 febbraio 2014


La Giornata Europea dei Giusti

Andrée Ruth Shammah, direttrice del Teatro Franco Parenti di Milano

19 febbraio 2014


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. Nel 2020 si trasforma in Fondazione.
È presieduta da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti