English version | Cerca nel sito:

Editoriali

Il Covid-19 dà il via a un’altra ondata del virus dell’antisemitismo. C’è bisogno di una cura.

Yehuda Bauer, professore emerito di studi sull'Olocausto all'Università Ebraica

15 aprile 2020


Due cervelli possono funzionare come un unico cervello?

Gid'on Levy, giornalista di Haaretz

10 aprile 2020


Coltivare la virtù della serenità e della pacatezza

Mario Furlan, Fondatore dei City Angels

10 aprile 2020


A chi scriverebbe oggi Armin Wegner?

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

8 aprile 2020


Gaetano Scirea, emblema della correttezza sportiva

Roberto Tortora, giornalista

7 aprile 2020


​Ruanda, i Giusti e la speranza per l’umanità

Kizito Kalima, The Peace Center for Forgiveness and Reconciliation di Indianapolis

6 aprile 2020


La leadership e l'esempio

Giuseppenicola Tota, Generale di Corpo d'Armata

6 aprile 2020


La lenta agonia di Moacyr Barbosa

Darwin Pastorin, scrittore e giornalista

6 aprile 2020


Riscoprire un maestro: Aldo Capitini

Amedeo Vigorelli, docente di Filosofia morale all'Università degli Studi di Milano

3 aprile 2020


Modesta proposta per una igiene dei sentimenti sotto la pandemia

Amedeo Vigorelli, docente di Filosofia morale all'Università degli Studi di Milano

30 marzo 2020


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti