English version | Cerca nel sito:

Editoriali

​In memoria di un Giusto: Giulio Regeni

Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia

11 aprile 2016


​Ricordare combattendo l’ideologia genocida

Françoise Kankindi, Bene Rwanda

6 aprile 2016


​Ricordiamoci del Nagorno-Karabakh, prima che sia troppo tardi

Simone Zoppellaro, giornalista

5 aprile 2016


Riporteremo la vita a Palmira

Maamoun Abdulkarim, direttore delle Antichità e dei Musei di Damasco

4 aprile 2016


Siria: la nostra casa è una tenda

Shady Hamadi, scrittore e attivista siriano

16 marzo 2016


In nome della diversità si distrugge un mondo comune

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

16 marzo 2016


​La xenofobia avanza in Germania

Simone Zoppellaro, giornalista

14 marzo 2016


La Germania spezzata in due

Simone Zoppellaro, giornalista

10 marzo 2016


I Giusti salvano l'Europa

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

8 marzo 2016


Le donne cambieranno l'Iran

Elisabetta Rosaspina, inviata del Corriere della Sera

29 febbraio 2016


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. Nel 2020 si trasforma in Fondazione.
È presieduta da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti