English version | Cerca nel sito:

Editoriali

La crisi della democrazia

Giovanni Cominelli, giornalista

13 settembre 2019


Un uomo si giudica dai suoi sogni. L’insegnamento di Shimon Peres

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

13 settembre 2019


Germania: a est il confine è la paura

Simone Zoppellaro, giornalista e ambasciatore di Gariwo

12 settembre 2019


Fuggire al di là dell’acqua

Francesco M. Cataluccio, saggista e scrittore

9 settembre 2019


Prima di fare paragoni, imparate cos'è l'Olocausto

Craig Palmer, antropologo

6 settembre 2019


La musica nuova e gli ideali dei Giusti

Sebastiano Cognolato, compositore

5 settembre 2019


Il futuro si ricostruisce con il dialogo e la conversazione

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

5 settembre 2019


C'è speranza contro l'odio?

Giovanni Cominelli, giornalista

3 settembre 2019


Polacchi ed ebrei - uno spiraglio di luce in più

Mordecai Paldiel, professore alla Yeshiva University e al Touro College, già Direttore del Dipartimento dei Giusti di Yad Vashem

30 luglio 2019


La responsabilità del futuro

Viviana Kasam, giornalista e Presidente BrainCircleItalia

29 luglio 2019


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti