English version | Cerca nel sito:

Editoriali

Ricordo di Karol Modzelewski

Francesco M.Cataluccio, saggista e scrittore

30 aprile 2019


Sul riconoscimento del genocidio armeno

Pietro Kuciukian, Console onorario d'Armenia in Italia e Cofondatore di Gariwo

17 aprile 2019


25esima Giornata della memoria del genocidio dei Tutsi

Françoise Kankindi, presidente Bene Rwanda

7 aprile 2019


I Giusti del Rwanda

Eugène Muhire Rwigilira, sopravvissuto al genocidio in Rwanda

18 marzo 2019


"Esiste un legame tra deforestazione, governo del territorio e pace"

Rahab Mwatha, the Green Belt Movement International – Europa

18 marzo 2019


Istvan Bibo, genio etico dalla parte degli indifesi

Istvan Bibo e Julia Vasarhelyi

18 marzo 2019


Omaggio a Simone Veil

Cyrille Rogeau, Console generale di Francia

18 marzo 2019


Ricordare e testimoniare il bene

Bovannrith Tho Nguon

18 marzo 2019


Da Milano, riscoprire i valori dell'Europa

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo

15 marzo 2019


"Costruiamo pace, giustizia, diritti"

Dottoressa Christine Amisi Notia, Segretario Esecutivo della Fondazione Panzi

15 marzo 2019


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti