English version | Cerca nel sito:

Editoriali

Budapest. "Un popolo ha urlato. Poi fu il silenzio"

Giulia Lami, docente di Storia dei Paesi slavi, Università degli Studi di Milano

6 novembre 2012


La questione ebraica in Ungheria

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo, la foresta dei Giusti

31 ottobre 2012


L’ultimo grido di dolore del Paese dei Cedri

Hafez Haidar, scrittore libanese

29 ottobre 2012


Omaggio al Cardinale Martini

Stefano Levi della Torre

15 ottobre 2012


Anna Politkovskaya, questa "sconosciuta"

Anna Zafesova per Gariwo

5 ottobre 2012


La Bulgaria e il mito dell'innocenza

Gabriele Nissim, presidente di Gariwo la foresta dei Giusti

3 ottobre 2012


Ahmadinejad seminatore di odio

Carolina Figini, redazione Gariwo

27 settembre 2012


L'esame di coscienza di Israele

Gabriele Eschenazi

11 settembre 2012


Il 'falsario del bene'

Marina Gersony per East, rivista europea di geopolitica

31 luglio 2012


Gariwo, la foresta dei Giusti

una onlus al servizio della memoria

L'intento di Gariwo è di accrescere e approfondire la conoscenza e l'interesse verso le figure e le storie dei Giusti, donne e uomini che si sono battuti e si battono in difesa della dignità
Opera dal 1999 ma nasce ufficialmente nel 2001 come Comitato foresta dei Giusti-Gariwo e nel 2009 diventa onlus. È presieduto da Gabriele Nissim. 

Nel 2003 è nato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo al Monte Stella di Milano, che dal 2008 è gestito dall'Associazione per il Giardino dei Giusti, di cui Gariwo fa parte con il Comune e l'UCEI.
Nel 2012, accogliendo l'appello di Gariwo, il Parlamento europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti - 6 marzo. Nel 2017 l'Italia è stato il primo Paese a riconoscerla come solennità civile, istituendo la Giornata dei Giusti dell'Umanità.

I nostri contatti