Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Appunti per GariwoNetwork

tutti gli interventi

In vista della seconda edizione di GariwoNetwork, che si terrà il prossimo 29 novembre ai Frigoriferi Milanesi, abbiamo aperto un dibattito, sul sito di Gariwo, a partire dall'editoriale di Gabriele Nissim Guardiamo il mondo da un drone per contrastare la cultura del nemico.
Questo intervento racchiude le tematiche su cui lavoreremo nei prossimi mesi e di cui discuteremo all'appuntamento milanese: la crescente cultura dell'odio e del nemico, il nostro tempo come tempo "scardinato", il ruolo dei Giardini dei Giusti di fronte alle sfide del presente, l'educazione delle nuove generazioni.

Di seguito vi proponiamo gli interventi su queste tematiche già pubblicati sul sito di Gariwo. Se vi fa piacere, potete condividere con noi riflessioni e spunti... Aspettando GariwoNetwork!

Il senso delle parole: cura/noncuranza, di Amedeo Vigorelli
Cittadini del mondo, di Stefano Jesurum
Scava dove stai, di Giovanni Cominelli
Sarà arrivato il momento di benedire il buonismo? di Piero Barbetta
Odio, indifferenza, intolleranza, di Nadia Neri
L'inquietudine che spaventa, di Antonio Ferrari
Se un drone..., di Alberto Negrin
Ripensare l'umanità nei tempi bui, di Laura Boella
Le sfide per i diritti umani, intervista a Marcello Flores

2 ottobre 2018

Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGiardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto