English version | Cerca nel sito:

Arte

Progetto Genesi. Arte e Diritti Umani

Progetto Genesi si articola in un intreccio concettuale, temporale e tematico costituito da una mostra itinerante, in collaborazione con il FAI, della nuova raccolta d'arte contemporanea Collezione Genesi, da un ricco programma di attività educative rivolte al pubblico di tutte le età e da un ciclo di dodici conversazioni online in collaborazione con l'Università Cattolica. L'idea da cui origina la concezione dell’intera progettualità è che l'arte contemporanea possa assumere il ruolo di ambasciatrice dei diritti umani.


Pavel Vernikov e Svetlana Makarova: un amore per la musica e per la pace

All’ultimo concerto in Italia in cui hanno suonato insieme, a Imola, lui non è riuscito a trattenere le lacrime e lei lo ha abbracciato per dargli la forza che, per un attimo, dopo tante settimane di guerra sembrava aver smarrito. Pavel Vernikov e Svetlana Makarova sono una celebre coppia di violinisti. Si sono conosciuti a Mosca e innamorati a Fiesole, dove lui ha insegnato e vissuto per tanti anni, prima di trasferirsi in Svizzera. Lei è nata a Mosca e lui a Odessa...


Biennale dell'Antropocene

La presentazione del progetto e del programma della I Biennale dell’Antropocene per la stampa e per il pubblico si svolgerà nel drink garden sabato 30 aprile dalle 17.30 alle 20 presso il Centro Giovani del Comune di Roma di Via della Penitenza 35. Durante l’incontro in prossimità del 1° maggio Livio Della Gala eseguirà Il concertino per l’ambiente. Sarà presentato in anteprima il libro Antropocene I quaderni con letture di alcuni brani, che raccoglierà in seguito tutti gli eventi delle biennali.


Intervista all'artista Badiucao: come la Cina esporta la censura

Badiucao è il Banksy cinese attualmente in auto-esilio in Australia e reduce dal boicottaggio della sua mostra “La Cina (non) è vicina” a Brescia. La nostra conversazione affronta il ruolo della sua arte legato ad un passato di persecuzioni familiari fin dal maoismo, approfondendo le modalità che hanno condotto uno studente di legge a divenire un artista dissidente sotto l’ala di Ai Weiwei, creando progetti artistici che uniscono diritti umani e nuove tecnologie. Soprattutto, il dialogo con Badiucao è fondamentale per capire in che modo la Cina esercita propaganda e censura al di fuori dei propri confini: dalla coercizione e il boicottaggio alle accuse giudiziarie, i pedinamenti e le minacce di morte.


Lydia tra le Nazioni

Lydia Gelmi Cattaneo è stata la prima donna bergamasca insignita del titolo di Giusta tra le Nazioni per aver salvato numerosi ebrei tra il 1943 e il 1945.
Lo spettacolo prende spunto dalla sua avventurosa vita per raccontare un momento storico complesso. La vicenda di Lydia pone una domanda scomoda: è giusto salvare, oltre alle vittime, anche dei criminali, quando sono in pericolo di vita?


Suggerimenti di lettura

Ecco i nostri consigli di lettura per l'estate 2021!
Gariwo vi augura buone vacanze e vi dà appuntamento a settembre...


Arte

letteratura, cinema, arti visive

Le uniche forme di comunicazione umana in grado di esprimere l'indicibile.
Il modo più trasversale per parlare di bene e male.
La via universale per trasmettere la memoria.

Il libro

Milano nascosta

Manuela Alessandra Filippi