English version | Cerca nel sito:

L'arte eco della storia

a Milano l'atelier dei Nowosielski

In occasione del semestre di Presidenza polacca del Consiglio dell'Unione europea, al Palazzo delle Stelline di Milano le opere di Hannah e Leszek Nowosielski.


I due artisti sono tra i più importanti ceramisti della Polonia. Leszek Nowosielski dai primi anni '60 ha cominciato a modellare monumentali pannelli su cui trovano spazio composizioni figurative e astratte che offrono una riflessione su grandi avvenimenti storici: Hiroshima, l'insurrezione del Ghetto di Varsavia, la tragedia di Katyn, il lager di Auschwitz.
Sua moglie Hannah ha diviso con lui la vita e l'amore per l'arte, tra le sue opere il ciclo dedicato all'Olocausto, che ha una tale forza espressiva da suscitare l'impressione che il materiale usato sia metallo, non ceramica.


A Palazzo delle Stelline in corso Magenta un percorso di circa 40 opere che rimarrà aperto al pubblico fino al prossimo 8 ottobre.


Alcune immagini della mostra

15 settembre 2001

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Arte

letteratura, cinema, arti visive

Le uniche forme di comunicazione umana in grado di esprimere l'indicibile.
Il modo più trasversale per parlare di bene e male.
La via universale per trasmettere la memoria.

Il libro

Documenti di architettura armena

Agopik e Armen Manoukian (a cura di)