Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Metro, il fumetto censurato in Egitto

esce in Italia la graphic novel di Magdy El Shafee

La copertina del fumetto "Metro"

La copertina del fumetto "Metro"

Il fumetto di Magdy El Shafee viene pubblicato al Cairo nel 2008, stampato in poche migliaia di copie immediatamente censurate. Metro è la prima graphic novel del Paese e racconta la realtà egiziana utilizzando il dialetto, la lingua parlata dalla gente in un contesto dove metà della popolazione è semi-analfabeta. A fine novembre uscirà anche in Italia con la case editrice Il Sirente.

Il fumetto descrive la vita frenetica di una capitale africana dove le fermate della metropolitana sono intitolate a uomini simbolo della storia egiziana. Nel 2008 per immagini e contenuti troppo spinti l'autore e l'editore sono stati condannati alla distruzione di tutte le copie del volume.

18 novembre 2010

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Arte

letteratura, cinema, arti visive

Le uniche forme di comunicazione umana in grado di esprimere l'indicibile.
Il modo più trasversale per parlare di bene e male.
La via universale per trasmettere la memoria.

Il libro

Documenti di architettura armena

Agopik e Armen Manoukian (a cura di)