English version | Cerca nel sito:

Crisi dell'Europa e Carta delle responsabilità

il progetto didattico del Liceo classico Tito Livio di Milano

Il ciclo di incontri sulla crisi dell’Europa e i Giusti del nostro tempo, organizzato da Gariwo in collaborazione con il Teatro Franco Parenti, è stato oggetto di un progetto didattico che ha coinvolto alcuni studenti del Liceo classico Tito Livio di Milano seguiti dalla Prof.ssa di storia e filosofia Santa Schinardi.

Ogni ragazzo ha elaborato uno scritto sull’argomento, tenendo conto delle informazioni e discussioni dei relatori che hanno partecipato all’iniziativa, dell’analisi critica svolta in classe e di una serie di letture specifiche relative ai diversi argomenti proposti nel corso delle quattro conferenze.

Il lavoro degli studenti, che attualmente frequentano le classi 4^B e 5^C, ha confermato il raggiungimento di alcuni obiettivi formativi fondamentali per chi deve incominciare ad essere responsabile del proprio tempo come ricostruire la complessità di un fatto storico attraverso l’analisi di problematiche storico-politiche attuali; acquisire la consapevolezza che le conoscenze storiche e filosofiche devono essere elaborate per analizzare, interpretare e comprendere la realtà in cui viviamo; promuovere un impegno morale (“mai più”) attraverso la riflessione critica di ciò che è stato e di ciò che dovrebbe essere.

Di seguito (si veda l'allegato nel box approfondimenti) vengono proposte solo alcune di queste relazioni, quelle che nel complesso riescono a dare una visione significativa di quella Responsabilità declinata nella Carta 2017 con cui idealmente si è concluso il ciclo di incontri per un nuovo concreto inizio.

8 novembre 2017

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGiardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto