English version | Cerca nel sito:

Il pugnale nel giardino

Vahè Katcha
Sonzogno, Milano, 1982

Allo scoppio della Prima Guerra Mondiale Azad Dourian, poeta , giornalista, scrittore dalla penna coraggiosa e battagliera, sarà costretto a lasciare la penna e a prendere in mano il fucile. Lui e gli altri protagonisti del romanzo, ognuno con la sua storia e la sua realtà quotidiana, entreranno tutti a far parte di una storia drammatica, la storia di un interno popolo.
Una saga che copre più di trent’anni, dal 1884 al 1916, per ricostruire la memoria individuale e collettiva di un popolo perseguitato da una pulizia etnica: la storia del popolo armeno.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - Genocidio armeno e "Giusti"

racconti e testimonianze

Romanzi, poesie, ricordi, resoconti segnalati da Gariwo.