English version | Cerca nel sito:

Otto grammi di piombo

Haritiun Kasangian
Il Poligrafo, Padova, 1996

Gli avventurosi destini degli armeni, fra persecuzione e sopravvivenza, vengono narrati attraverso le vicende di Harutiun, che segue le tappe errabonde della sua famiglia, obbligata a cercare salvezza attraverso una fuga perenne. Un sofferto e doloroso itinerario di vita: gli anni in cui tra Caucaso e Medio Oriente accadeva “tutto e il contrario di tutto” e in cui il popolo armeno, nonostante tutto, non ha mai cessato di esistere.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - Genocidio armeno e "Giusti"

racconti e testimonianze

Romanzi, poesie, ricordi, resoconti segnalati da Gariwo.