English version | Cerca nel sito:

Les Massacres des Arméniens

Arnold J. Toynbee
Payot, Paris, 2004

Il saggio riporta il rapporto prodotto dallo storico inglese Arnold J. Toynbee (1889-1975), una delle grandi figure intellettuali del XX secolo, su richiesta del governo inglese in merito alle politiche di deportazione e di sterminio del popolo armeno in Anatolia, compiute negli anni della Prima Guerra Mondiale per mano dei nazionalisti turchi.
Una fondamentale riflessione non solo dal punto di vista storico ma anche dell’analisi politica e dei diritti umani, in cui Toynbee risulta un precursore di quella corrente di intellettuali che nella seconda metà del XX secolo si dedicheranno ai “genocide studies”.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - "Giusti per gli armeni" e genocidio

saggi

per conoscere, approfondire e riflettere.