English version | Cerca nel sito:

La guerra civile in Ruanda

Umwantisi
Franco Angeli, Milano, 1997

L'autore di questo libro, che ha adottato lo pseudonimo di "Umwantisi" ("scriba" nella lingua del Ruanda) per motivi di discrezione dovuti alla sua professione, è stato testimone oculare delle vicende socio-politiche che hanno portato al tragico genocidio del 1994 in Ruanda e riporta obiettivamente la propria testimonianza, aggiungendovi l'analisi delle complesse radici storiche, politiche ed economiche, che si sono intrecciate con una cinica strumentalizzazione delle etnie, producendo uno dei più violenti conflitti civili avvenuti sulla scena del nostro pianeta in questo decennio.

L'Africa è un continente che rischia una triplice marginalizzazione dal processo di globalizzazione in atto: politica, economica e tecnologica. Questo saggio va collocato in un contesto più ampio di analisi geo-politica del continente africano in generale, e della Regione dei Grandi Laghi in particolare (l'origine della recente guerra civile nello Zaire/Kongo va infatti ricercata nella guerra civile avvenuta in Ruanda nel 1994) e va letto in un'ottica dove la guerra civile viene interpretata come la conseguenza di una situazione conflittuale dinamica fra elites governanti ed elites sfidanti (e, nella fattispecie, vincenti).

In questo senso, il volume ha un taglio squisitamente politico, con l'utilizzazione di strumenti analitici storici (in una visione paretiana di concepire la storia come un "cimitero di aristocrazie"), economici e sociali, e sottolinea il carattere puramente strumentale delle fratture etniche fra BaTutsi e BaHutu.

Il Centro Militare di Studi Strategici (CeMiSS) è l'organismo che gestisce, nell'ambito e per conto del Ministero della Difesa, la ricerca su temi di carattere strategico. Fondato nel 1987 con Decreto del Ministro della Difesa, il CeMiSS svolge la propria opera avvalendosi di esperti civili e militari, italiani ed esteri.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - Ruanda, genocidio e "Giusti"

saggi

Leggere per conoscere, approfondire, riflettere.