Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Arcipelago gulag

Copertina prima edizione italiana

Copertina prima edizione italiana

Aleksandr Solzhenicyn
Mondadori, collana I Saggi, 1974

Edito in tre volumi, per la prima volta in lingua italiana da Mondadori nel 1974, Arcipelago gulag è un'opera sconvolgente che descrive la vita nei campi di lavoro forzato dell'URSS. Le isole del gulag vengono raccontate anche attraverso le testimonianze di chi vi abitava, ricostruendo il quadro di annullamento sistematico della libertà dell'individuo considerato oppositore, che caratterizzava la giustizia politica del regime comunista sovietico. 

L'opera è stata scritta da Aleksandr Solzhenicyn, Premio Nobel per la letteratura nel 1970, in 10 anni, tra il 1958 e il 1968. 

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Libri - Gulag e totalitarismo

racconti e testimonianze

segnalate da Gariwo