English version | Cerca nel sito:

Morte da cani. Piccola storia stalinista

Igor Argamakow
il Mulino Intesezioni, Bologna, 2000

Quando nel 1990 la Lituania proclamò l'indipendenza, l'autore di questo libro chiese all'archivio dell'ex Kgb di Vilnius, divenuto accessibile, copia del dossier numero 51879. Grazie a quelle carte egli ha potuto ricostruire il calvario vissuto sessant'anni fa de Aleksej Aleksandrovic, ufficiale di antica famiglia aristocratica, arrestato la notte del 26 settembre 1939 e scomparso per sempre negli impenetrabili meandri de sistema repressivo sovietico. Non è una vicenda passata alla storia, non ha i tratti della grande tragedia politica. Alexej Alexandrovic è un qualunque onest'uomo, ma nobile e dunque nemico di classe, e i suoi inquisitori, che lo incamminano alla morte, non sono che piccoli burocrati dalle dita sporche d'inchiostro.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - Gulag e totalitarismo

racconti e testimonianze

segnalate da Gariwo