English version | Cerca nel sito:

Lenin. L'uomo che ha cambiato la storia del Novecento

Hélene Carrère D'Encausse
Corbaccio, Milano, 2000

Chi fu Lenin? Un criminale responsabile di una delle più terribili tragedie di questo secolo, o una vittima dei cambiamenti storici alla quale un giorno verrà resa nuovamente giustizia? Fu l'incarnazione di un secolo terribile nel quale la vita umana è stata disprezzata, oppure un visionario che tracciò, forse con troppo anticipo, la via di un futuro di pace per gli uomini? Quale ruolo attribuire alla sua personalità negli atti politici, dove è difficile dissociare l'uomo dall'evoluzione del suo Paese? Tramontato il comunismo, l'idolo non ha più ragione di esistere, ma l'uomo appartiene a coloro che riflettono sugli uomini e sugli avvenimenti senza preoccuparsi degli imperativi politici.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.

Libri - Gulag e totalitarismo

saggi

Leggere per conoscere, approfondire, riflettere.