English version | Cerca nel sito:

Storie di uomini giusti nel Gulag

AA. VV.
Atti Convegno Internazionale "I Giusti nel GULag. Il valore della resistenza morale al totalitarismo sovietico", Bruno Mondadori, Milano, 2004

Il volume raccoglie gli atti del convegno internazionale “I Giusti nel GULag. Il valore della resistenza morale al totalitarismo sovietico”, organizzato a Milano nel dicembre 2003 dal Comitato per la Foresta dei Giusti, con il contributo dell’”Associazione Pier Lombardo Culture” e il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano e l’adesione di istituzioni pubbliche e private.
La domanda principale su cui i relatori si sono interrogati riguarda la figura del Giusto nel GULag: si può definire una categoria di questo tipo e renderla viva e attuale accanto a quella ormai nota dei Giusti della Shoah? Che significato ha per il nostro tempo ricordare gli esempi morali della resistenza al male estremo? Qual è il valore della memoria del bene?
Occorre lavorare su una memoria trasversale dei genocidi etnici e sociali del Novecento, evitando una memoria a compartimenti stagni, tra chi si occupa di crimini del totalitarismo e chi si occupa di genocidi operati su base etnica. Il volume ripercorre la vita e le opere di personaggi come Anna Achmatova, Alexander Solzenicyn, Vasilj Grossman, Lev Razgon, Varlam Salamov, Andrei Sacharov, Gustav Herling e attraverso di loro inizia una riflessione sui meccanismi specifici della resistenza morale in una società totalitaria. Dalle relazioni emerge come la memoria del bene non sia un meccanismo spontaneo e automatico, bensì richieda l’opera di istituzioni che la ricerchino e la custodiscano, poiché senza questo lavoro di indagine e divulgazione pubblica, anche i migliori esempi rischiano di perdersi nell’oblio.
Contributi di: Battista, Bigazzi, Bonner Sacharova, Boyanov, Cataluccio, Chodorovic, Cukovskaja, Daniel, Dundovich, Ginzburg, Gnocchi, Gorbanevskaja, Guaita, Kovalev, Kuciukian, Mal’cev, Manoukian, Nissim, Rapetti, Razumov, Roginskij, Sirotinskaja, Smyrov, Strada, Tol’c, Virabyan.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Libri - Gulag e totalitarismo

saggi

Leggere per conoscere, approfondire, riflettere.