Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

I diritti umani dal punto di vista filosofico

Jeanne Hersch, F. De Vecchi (a cura di)
Mondadori, Milano, 2008

Qual è il fondamento dei diritti umani? In che modo può essere al contempo assoluto e plurale? In che senso si può parlare di «universalità» dei diritti umani? Che tipo di diritti sono, che significato hanno? Qual è la forza delle Dichiarazioni universali? Sono le questioni principali che Jeanne Hersch affronta nel volume. L’autrice invita il lettore a compiere una «digressione attraverso la filosofia»: soltanto assumendo il punto di vista filosofico si potrà cogliere la «ragion d’essere» dei diritti umani, ovvero l’«esigenza assoluta» di essere riconosciuto come libero costitutiva di ogni essere umano – che resta altrimenti nascosta alle prospettive del diritto, della sociologia, della psicologia e del senso comune. Jeanne Hersch propone così una fondazione filosofica dei diritti umani che si rivela oggi – di fronte alla frequente messa in questione della loro stessa nozione – particolarmente opportuna.

quarta di copertina

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Libri - Opere varie

per approfondire

segnalate da Gariwo