Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

La Banalità del Bene

Enrico Deaglio
Feltrinelli, Milano, 1991

Giorgio Perlasca, commerciante padovano, entusiasta fascista che aveva combattuto in Spagna come volontario per Franco, nell’inverno del 1944 si trova a Budapest, dove, spacciandosi per un console spagnolo, riesce, mettendo a repentaglio la sua stessa vita, a salvare migliaia di ebrei.
Rientrato in Italia, rimane in silenzio per quasi mezzo secolo, fino a quando viene “scoperto”, per merito di un gruppo di ebree ungheresi, ragazzine all’epoca della guerra, che gli devono la vita.
La storia incredibile di un uomo che prima della sua morte, quando gli si domandavano le ragioni della sua impresa, riusciva soltanto a rispondere, in modo disarmante, “lei cosa avrebbe fatto al mio posto?”

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Libri - Shoah, nazismo e "Giusti tra le Nazioni"

saggi

per conoscere, approfondire, riflettere.