English version | Cerca nel sito:

Il clero armeno in mostra

online 150 foto sul suo ruolo nel genocidio

Il Servizio di Informazione Religiosa segnala la mostra Primo rifugio e ultimo baluardo: la Chiesa armena, Echmiadzin e il genocidio armeno online sul sito Armenian Genocide. Oltre 150 le fotografie che documentano i tentativi del clero armeno di ammonire la comunità internazionale s soprattutto di soccorrere gli armeni perseguitati nel 1915. 

Papa Francesco ha recentemente definito il genocidio armeno "il primo genocidio del XX secolo". La componente apostolica della Chiesa armena ha in corso un tentativo di pervenire alla canonizzazione delle vittime del cosiddetto "Grande Male", quando il governo dei Giovani Turchi eliminò sistematicamente oltre un milione e mezzo di armeni. Non si tratta di un provvedimento semplice e condiviso da tutti per molti motivi, tra cui la difficoltà di trovare una procedura adatta per questo tipo di santificazione e il fatto che nella Chiesa apostolica armena non si fa santo nessuno dal VI secolo. 

13 marzo 2014

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Mostre

percorsi visivi e testimonianze per non dimenticare

Mostre prodotte da Gariwo e segnalazioni di altre esposizioni e raccolte - fotografiche, multimediali, permanenti, itineranti, online.

Mostre online

La Memoria è il Futuro.

Testimoni e Giusti nel Genocidio Armeno

Storia di un lager del GULAG

il campo Perm' 36