Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Il grande narratore del "Secolo Russo"

Alekasandr Isaevic Solženicyn, 1918 - 2008

Mostra fotografica
7 novembre 2018 - 17 novembre 2018

lunedì-venerdì: 8,30-19,30

sabato: 8,30-17,30

domenica: chiuso

Università Statale di Milano - Via festa del Perdono, 7 - atrio antistante l’aula magna
Ingresso libero (per prenotazioni segreteria@centriculturali.org)

A cento anni dalla nascita e a dieci dalla morte, Aleksandr Solženicyn viene ricordato con una grande mostra fotografica grazie al contributo di Regione Lombardia, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e l’Università Statale di Milano.

La mostra si propone di ripercorrere la vicenda letteraria e umana di Solženicyn, a cui Gariwo ha dedicato un albero nel Giardino dei Giusti di Milano nel 2011. Si va dai primi scritti ai romanzi che ne hanno decretato la fama in Occidente, come Una giornata di Ivan Denisovic o il celeberrimo Arcipelago GUlag, i quali portarono alla luce gli orrori dei campi di detenzione russi. Il criterio espositivo è quello di far parlare il più possibile l’autore in prima persona, attraverso citazioni dai romanzi e immagini per lo più inedite delle fasi salienti della sua vita. Per Aleksandr Solženicyn il radicamento nella terra natia è fondamentale: è muovendo da qui e dalla dedizione alla cultura russa e al popolo che l’ha espressa che si è sviluppata la sua narrazione letteraria e storica. Infatti, al ritorno in Russia nel 1994, dopo il lungo esilio, propone le sue considerazioni riguardanti il futuro del suo Paese: “Dobbiamo costruire una Russia morale, o altrimenti nessun’altra, perché allora non avrebbe più importanza”.

Il nucleo centrale della mostra è composto da dodici pannelli prodotti dal Centro di ricerca di Mosca, a cui ne sono stati aggiunti altri tre curati da Elda Garetto e Sergio Rapetti e realizzati graficamente da Ultreya, dedicati agli aspetti meno conosciuti della fortuna delle opere dello scrittore in Italia.

10 ottobre 2018

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Mostre

percorsi visivi e testimonianze per non dimenticare

Mostre prodotte da Gariwo e segnalazioni di altre esposizioni e raccolte - fotografiche, multimediali, permanenti, itineranti, online.

Mostre online

La Memoria è il Futuro.

Testimoni e Giusti nel Genocidio Armeno

Storia di un lager del GULAG

il campo Perm' 36