Gariwo
https://it.gariwo.net/educazione/percorsi-didattici/elementari/costruisci-la-storia-del-giusto-21043.html
Gariwo

Costruisci la storia del Giusto

percorso didattico per scuole primarie

Target L’attività si rivolge a studenti della scuola primaria
Materiali Cartoncino A3 verde 200 gr. per la base, rettangolo di cartoncino verde 9 x 8 cm, due rettangoli di cartoncino marrone 11 x 9 cm, fotocopia di tutti gli allegati, forbici, colla, matite colorate, pennarelli, biro, una buona attenzione e un po’ di precisione!
Modalità di svolgimento Singoli alunni, gruppi o classe intera.

Introduzione

Gariwo da molti anni si occupa di diffondere la conoscenza dei Giusti, credendo fortemente nel loro valore educativo. Uno degli strumenti più utilizzati è la formula “Adotta un Giusto”. Esso permette alle classi di dedicarsi all’approfondimento ed allo studio di un Giusto dell’Umanità. Per favorire quest’analisi, abbiamo pensato di aiutare gli alunni ed i docenti della Scuola Primaria, strutturando un lapbook che funga da guida.

Per ricostruire la vita e le azioni di un Giusto verrete condotti attraverso una serie di “passi” che mirano a ordinare le informazioni ricercate e raccolte. Potrete così costruire una cartelletta per ogni Giusto da voi scelto. Al termine del percorso potrete “piantumare” il vostro albero di carta e rivolgere al Giusto scelto la vostra personale dedica.

Troverete di seguito anche un lapbook, già predisposto, che possa farvi da modello. Come esempio, abbiamo scelto Daphne Vloumidi, albergatrice di Lesbo che ha soccorso i migranti sbarcati dalla Turchia nel 2015 e li ha aiutati nei trasferimenti, sfidando i divieti delle autorità.

Sul sito Gariwo troverete tutte le informazioni utili a completare le diverse schede del lapbook e approfondire il tema dei Giusti, in forme specifiche per studenti e docenti.

Il lapbook di esempio, dedicato a Daphne Vloumidi

Il percorso

1. Scaricare il documento con le parti stampabili e qualche immagine di riferimento per comprendere come assemblare il lapbook.

2. Fare una fotocopia della parte da ritagliare ed incollare.

3. Preparare la cartelletta alla base del lapbook: piegare a metà, in senso verticale, il cartoncino verde (formato A3). Riaprire e piegare le due parti laterali in modo che convergano al centro. Chiudere, ripiegando il foglio ottenuto, lungo la linea prodotta al centro.

4. Ritagliare ed incollare sulla parte esterna, del “libretto” che si è formato con il cartoncino verde, gli elementi della copertina (A e B) come da figura.

5. Scrivere, nell’apposita linea (B) il nome del Giusto scelto.

6. Ricercare, stampare a misura e incollare nella cornice una foto del Giusto scelto (C).

7. Ritagliare lungo il contorno della cornice ed incollarla sull’aletta di sinistra del libretto verde, nella parte superiore.

8. Completare la biografia del Giusto, seguendo i suggerimenti indicati nelle frecce, dopo aver ricercato le informazioni utili. Tutte le biografie dei Giusti sono reperibili sul sito di Gariwo.

9. Ritagliare la scheda della biografia (D), piegare a metà e incollare sull’aletta di sinistra del libretto, sotto la foto del Giusto.

10. Completare, dopo aver ricercato le informazioni idonee, la parte relativa al Genocidio (E) in cui è stato coinvolto il Giusto scelto. Sul sito di Gariwo trovate la classificazione relativa e tutti gli approfondimenti.

11. Ritagliare, seguendo il contorno esterno, la scheda (E). Piegare il foglio a metà ed incollarlo nella parte interna del libretto a sinistra. Fare coincidere le due piegature centrali.

12. Scegliere la carta geografica più utile all’ubicazione del genocidio in esame (F). Ritagliare il contorno e lungo la linea tratteggiata centrale. Incollare le due estremità, a destra e a sinistra, sulla cartelletta con le spiegazioni, precedentemente apposta al lapbook.

13. Nel lavoro di ricerca individuare l’atto di responsabilità personale che caratterizza il Giusto scelto e scriverla in modo sintetico nella scheda apposita (G). Ritagliare il contorno, piegare a metà il foglio ottenuto e incollarlo, nella zona interna del libretto, in basso a sinistra.

14. A questo punto completare la lente d’ingrandimento (H) dopo aver trovato le informazioni relative alle fonti che hanno permesso di far conoscere al mondo il Giusto in esame. Scriverle all’interno della lente, ritagliare il contorno esterno e incollare di fianco alla scheda precedente.

15. Ritagliare il contorno esterno dell’elemento (I). Piegare lungo le linee più interne, apporre la colla sulla parte indicata e incollarlo in modo da farne una tasca. Posizionarla nel lapbook, nella parte interna in alto a sinistra.

16. Scrivere nelle singole foglie (J) pensieri di o relativi al Giusto, proseguendo nel lavoro di ricerca e studio. Ritagliare le singole foglie, unirle fra loro con un fermacampione e inserire il gruppo formatosi nella tasca predisposta (I).

17. Ritagliare il contorno esterno dell’elemento (K). Piegare lungo le linee più interne, apporre la colla sulla parte evidenziata, in modo da farne una tasca. Incollarlo nel lapbook, nella parte interna in alto a destra, accanto alla precedente.

18. Proseguire nel lavoro di ricerca rintracciando quali riconoscimenti sono stati attribuiti al Giusto in esame. Scrivere nelle singole medaglie (L), ritagliarle e inserirle nella tasca predisposta (K).

19. Nella ricerca certamente si sarà ricorsi a link di approfondimento. Scriverli nello schema M, ritagliare il suo contorno esterno, piegare a fisarmonica ed incollare sul lapbook sotto la tasca (I).

20. Verificare l’esistenza di libri dedicati al Giusto o che raccontano la sua storia. Scriverli nello schema N, ritagliare il suo contorno esterno, piegare a fisarmonica ed incollare sul lapbook sotto la tasca (K).

21. Apporre la forma del tronco (O) su un cartoncino marrone, ripassarla e ritagliarla. Rifare lo stesso sul secondo cartoncino. Incollare fra loro i rami delle due sagome. Ripiegare i due lembi alla base del tronco verso l’interno e incollarli uno di fronte all’altro al centro della piegatura della parte interna del lapbook.

22. Apporre la forma della chioma dell’albero (P) sul cartoncino verde, ripassarla e ritagliarla. Infilare la chioma fra i rami del tronco predisposto.

23. Scrivere nella targhetta (Q) il luogo in cui è stato dedicato un albero al Giusto, ritagliare lungo il contorno ed incollarla a sinistra, ai piedi dell’albero.

24. Scrivere una dedica personale al Giusto, nella targhetta (R), ritagliare lungo il contorno ed incollarla a destra, ai piedi dell’albero.

25. La cartelletta (S) va tagliata ed incollata nell’aletta di destra. Al termine del lavoro di ricerca e studio si potrà utilizzare questa pagina per scrivere riflessioni sul percorso svolto.

26. Completare il tutto disegnando il sentiero che percorre il lapbook fino al Giardino dei Giusti.

Conclusioni

Alla conclusione del progetto, inviate le foto dei lapbook con una descrizione del lavoro svolto alla Commissione didattica di Gariwo, saremo felici di condividere la vostra esperienza sul nostro sito.