Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Seconda edizione di GariwoNetwork

la rete dei Giusti

29 novembre 2018
Frigoriferi Milanesi - 
Via Piranesi 10, Milano
Seconda edizione di GariwoNetwork

Abbiamo pensato a una giornata di lavoro per trovare insieme a voi la risposta a una domanda fondamentale: con quali pratiche comuni, esperienze, attività, strumenti i Giardini dei Giusti possono contribuire a rendere migliore la nostra società? Discuteremo dei criteri per individuare i Giusti, della metodologia per la creazione dei Giardini dei Giusti nelle scuole e nelle città, delle attività per far vivere un Giardino durante tutto l’anno.

La mattina (9.30 - 13.30) discuteremo del senso etico dei Giardini e delle sfide del nostro tempo - odio, nazionalismi e chiusura all'altro - con una relazione introduttiva di Gabriele Nissim. Seguiranno gli approfondimenti di Francesco Cataluccio sui valori dell’identità europea con riferimento a figure esemplari di Giusti per l’Europa, di Marcello Flores sul ruolo dell’Europa nella difesa dei diritti umani nel mondo, di Pietro Barbetta sulle possibili strategie attuabili nella società e sui social per la prevenzione dell’odio e della cultura del disprezzo. Infine, Anne de Carbuccia presenterà il suo documentario One Ocean, dedicato ai cambiamenti climatici e proiettato al 75° Festival del Cinema di Venezia.

Il pomeriggio (15 - 17.30) si articolerà in tre momenti distinti, per ognuna di queste tematiche: Chi sono i Giusti; L’educazione al valore della responsabilità personale nella scuola; Il ruolo dei Giardini dei Giusti di fronte ai problemi attuali. Un momento di dialogo, scambio di esperienze e buone pratiche tra i rappresentanti dei Giardini in Italia e nel mondo, gli insegnanti e gli educatori impegnati nel lavoro sui Giusti.

Per chi non potrà essere con noi, abbiamo predisposto una diretta streaming. Se avete osservazioni o domande scrivetecele nei commenti e noi le raccoglieremo durante la giornata.

Clicca qui per iscriverti

24 ottobre 2018

Educazione

la didattica di Wefor al servizio della memoria

Diffondere la conoscenza dei Giusti tra i giovani è tra i principali obiettivi di Gariwo. Il veicolo più efficace è il rapporto con la scuola, attraverso gli insegnanti impegnati a confrontarsi con i problemi contemporanei nella formazione della coscienza civile e morale delle nuove generazioni... La memoria, individuale e collettiva, è un tassello fondamentale nella formazione dei giovani e un potente strumento nelle mani degli educatori: per questo parliamo di memoria educativa nella costruzione dell’identità...
Gariwo ha sviluppato con gli educatori, docenti, accademici, intellettuali e associazioni, sia in Italia che all’estero, uno scambio di esperienze, di informazioni e di elaborazioni, da rendere disponibili a tutti gli operatori della formazione, sotto forma di progetti didattici, riflessioni, relazioni, riferimenti teorici, indicazioni bibliografiche e notizie dal mondo dell’istruzione...
Per indicare i Giusti come punti di riferimento della coscienza europea, con il progetto Wefor abbiamo creato la didattica deGiardini virtuali d’Europa, dove idealmente sono piantati gli alberi per i Giusti dei diversi Paesi; una sezione è interamente dedicata alle scuole, dal titolo significativo YouFor, in cui sono raccolti i materiali per gli insegnanti, i contributi delle classi, gli elaborati e le ricerche degli studenti, oltre a un vasta raccolta di supporti di approfondimento. 

leggi tutto