Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Flash News

La Germania risarcisce per la prima volta i sopravvissuti della Shoah algerini

riconoscendo le persecuzioni del nazismo in Nordafrica

5 febbraio 2018

Berlino

Saranno risarciti in 25.000, oggi residenti prevalentemente in Francia, e alcuni in Israele. Riceveranno una somma una tantum di circa 2.500 euro. L'assunzione di responsabilità da parte di Berlino non è un fatto scontato, perché in altri casi il governo tedesco ha rifiutato di pagare risarcimenti, invocando la non continuità tra lo Stato attuale e quello nazista.

Morta a 66 anni Asma Jahangir

attivista per i diritti delle donne pakistana

13 febbraio 2018

Lahore

La donna, deceduta per cause naturali, è definita "paladina senza paura di diritti delle donne e delle minoranze" in un Paese, il Pakistan, dove era stata più volte incarcerata per le sue proteste contro il fondamentalismo islamico. 

In mostra al Louvre l'arte rubata dai nazisti

polemiche e speranze intorno a una mostra

13 febbraio 2018

Parigi

L'allestimento ancora incompleto punta, secondo i curatori, a raccontare la storia dei quadri e il loro rapporto con i proprietari legittimi e i nazisti che le sottrassero, più che a una analisi storico-artistica. Secondo alcuni non si sarebbe provveduto a che "l'esposizione non sia semplicemente un posto nel quale si inciampa mentre si cerca la Monna Lisa", ma permane la speranza che essa serva invece a facilitare le restituzioni.

Morto a 96 anni Arkady Wajspapir

eroe della rivolta del lager di Sobibor

13 febbraio 2018

USA

L'uomo, ebreo ucraino, ebbe la famiglia sterminata dai nazisti e fu catturato dagli stessi tedeschi mentre combatteva con l'Armata Rossa. Fu internato in tre campi, tra cui il terribile Sobibor che era espressamente adibito allo sterminio di tutti gli internati. Qui fu protagonista di una rivolta resa nota dal film tv del 1987 "Fuga da Sobibor".