English version | Cerca nel sito:

Flash News

Bassani e la sua musa inquietante, Ferrara

Incontro con Paola Bassani

13 settembre 2019, ore 19

Hospitalhof, Salon, Buchsenstr. 33, Stoccarda

Giorgio Bassani ha dedicato numerose opere alla sua città natale, Ferrara, di cui ha catturato la magia e la bellezza, in particolare nel suo premiato romanzo "Il giardino dei Finzi-Contini". Bassani, di origine ebraica, documentava nei suoi libri anche i lati più oscuri della storia della città, come il periodo della dittatura fascista. 

Protagonista della serata sarà la figlia Paola, presidente della «Fondazione Giorgio Bassani», che ci accompagnerà in un viaggio nel passato. Arricchirà l’evento un documentario sulla vita del celebre scrittore ferrarese.

Una manifestazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda in collaborazione con: Associazione Emilia-Romagna in Stuttgart, Fondazione Giorgio Bassani e Gariwo. Introduce Simone Zoppellaro. 

Per altre informazioni: WWW.IICSTOCCARDA.ESTERI.IT

+49 711 162810 

CURIOSAMENTE - Indizi di ordinaria follia

come il cinema racconta il disagio mentale

23 - 29 settembre

Anteo Palazzo del Cinema - Milano

Il cinema da sempre indaga la complessità della mente umana e delle sue stravaganze. Quest’anno il Festival si concentrerà su alcuni comportamenti anomali, ma molto diffusi, che nei casi lievi consentono una vita apparentemente normale, ma che possono portare a grandi sofferenze. Li raccontano sette film “cult” che saranno presentati da ricercatori ed esperti nel campo delle neuroscienze e della psicanalisi.


Europa e polis parallela: attualità di Václav Havel nel tempo dei populismi

incontro a Milano

3 ottobre 2019 ore 18.30

CMC - Centro Culturale di Milano

A parlare di Vaclav Havel, leader della Rivoluzione di velluto, primo presidente della Repubblica Ceca, saranno presenti: Jiří Kuděla, Console generale della Repubblica Ceca a Milano; Stefano Bruno Galli, assessore all'Autonomia e Cultura della Lombardia; Francesco Occhetta SJ, Scrittore "La Civiltà cattolica"; Giorgio Galli, politologo già docente di Storia delle dottrine politiche Università degli Studi di Milano; Luigi Geninazzi, Scrittore già inviato speciale "Avvenire" e "Il Sabato". Modera Marco Dotti