English version | Cerca nel sito:

Gariwo in visita al Villaggio di Neve Shalom - Wahat al Salam

le immagini del Giardino dei Giusti



Gariwo ha visitato il Giardino dei Giusti di Neve Shalom - Wahat al Salam ("oasi di pace" in ebraico e in arabo), il villaggio israeliano abitato da arabi palestinesi ed ebrei israeliani. Il Giardino è stato inaugurato nel 2015, e nel 2021 è stato sottoposto a lavori di riqualificazione che hanno reso questo luogo più accessibile ai turisti e agli studenti, grazie anche alla realizzazione di un piccolo anfiteatro.

Si è recata in visita al Villaggio Manuela Rippo, responsabile della rete dei Giardini dei Giusti in Italia e nel mondo che, in occasione del viaggio ha incontrato la sindaca del Villaggio, Rita Boulos; Samah Salaime, direttrice Ufficio Comunicazione e Sviluppo; Einat Betsalel, direttrice Centro Spirituale Pluralista; Dyana Shaloufi Rizek, responsabile della galleria d'arte del Villaggio, Sagi Frish, della School for Peace e il professore Yair Auron.

Il viaggio è stata l'occasione per consolidare la collaborazione tra la Fondazione Gariwo e il Villaggio di Neve Shalom - Wahat al Salam, nonché di discutere degli obiettivi futuri e dei prossimi progetti per implementare le attività del Giardino.
A supportare il Villaggio dall'Italia è l'Associazione Italiana Amici di Neve Shalom Wahat al Salam (oasidipace.org), che collabora con Gariwo nel diffondere il valore del messaggio educativo del suo Giardino.



15 novembre 2022

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Giardino di Milano:

Giornata per la libertà di stampa 2022

Un’iniziativa pubblica al Giardino dei Giusti di tutto il mondo di Milano


Eventi:

GariwoNetweek 2022

una settimana di incontri, conferenze, progetti e attività


Attività fondatori:

Gariwo a Napoli insieme all'Esercito italiano

Presentato nei saloni di Palazzo Salerno il libro di Gabriele Nissim “Auschwitz non finisce mai”


Giusti e figure esemplari:

Piero Martinetti - Documenti originali

Il rifiuto al giuramento al regime fascista


Altro:

La scuola "restituita" a nove ebrei vittime delle leggi razziali

le foto più significative dell'iniziativa di Rondine Cittadella della Pace