English version | Cerca nel sito:

Calcio e diritti delle donne alla vigilia degli Europei

la photogallery del presidio al Giardino dei Giusti di Milano



Iniziano gli Europei di calcio con la partita Italia-Turchia. Gariwo ha chiesto all'Uefa che la partita fosse arbitrata da una terna femminile, come risposta al ritiro del governo di Erdogan dalla Convenzione di Istanbul contro la violenza di genere. La Uefa non ha mai risposto alla proposta, eppure l'arbitro francese Stephanie Frappart sarà il quarto ufficiale della gara.
Per discutere della campagna di Gariwo e più in generale di come lo sport possa essere da sostegno per i diritti delle donne nel mondo, si è tenuto ieri al Giardino dei Giusti di tutto il mondo di Milano un incontro pubblico che ha visto la partecipazione di esponenti del mondo associazionistico, accademico e sportivo.

Qui potete rivedere la diretta.

10 giugno 2021