Goli Otok

Goli Otok

L'isola della libertà

La vicenda di Aldo Juretich, militante comunista italiano detenuto nel campo di lavoro titino di Goli Otok, viene messa in scena da Elio de Capitani e Renato Sarti al Teatro Elfo-Puccini, sulla base del libro di Giacomo Scotti, Il Gulag in mezzo al mare.

Gulag, mostra a Macerata

Gulag, mostra a Macerata

dell'artista Tomasz Kizny

95 scatti "rari e inediti" raccolti dall'artista polacco Tomasz Kizny negli archivi personali di ex detenuti e carcerieri dei lager sovietici saranno esposti nella Sala Specola della Biblioteca Mozzi Borgetti. Il progetto è a cura del Dipartimento di Scienze politiche del locale Ateneo.

Addio a Natalia Gorbanevskaya

Addio a Natalia Gorbanevskaya

in URSS denunciò l'invasione della Cecoslovacchia

Protestò sulla Piazza Rossa il 25 agosto 1968 contro l'invasione sovietica della Cecoslovacchia e diresse una rivista clandestina che documentava le persecuzioni dei dissidenti. Aveva spiegato ai giornalisti: "Non eravamo eroi, ma solo persone che a un dato momento hanno ascoltato la propria coscienza".

Gli spagnoli nel Gulag

Gli spagnoli nel Gulag

repubblicani e franchisti detenuti in Kazakistan

Il Presidente kazako Nursultan Nazarbayev ha consegnato al premier spagnolo Mariano Rajoy due volumi di documenti riguardanti 152 spagnoli rinchiusi in un Gulag in Kazakistan negli anni ’40.

L'amore e le guerre di Lina Prokof'ev

L'amore e le guerre di Lina Prokof'ev

nel Gulag per otto anni

Un libro di Simon Morrison uscito in inglese rivela la storia della moglie del compositore, che trascorse 8 anni nel lager sovietico di Abez per aver tentato, una volta lasciata dal marito anch'egli perseguitato, di fuggire all'estero. Le violenze e le umiliazioni non spezzarono l'artista.

Inclini all'amore

Inclini all'amore

nuovo libro di Tijana M. Djerkovic

Il libro di Tijana M. Djerković racconta la storia della sua famiglia e in particolare di suo padre Momcilo, poeta jugoslavo sopravvissuto a quattro anni di gulag sull'isola dalmata di San Gregorio.

Viaggio nel tritacarne sovietico

Viaggio nel tritacarne sovietico

Un blog e un libro sul Gulag

"Arresti, interrogatori, trasporto in treni merci non riscaldati, lavori forzati, distruzione di famiglie, esilio e morti premature" caratterizzarono la repressione in URSS e talvolta nell'odierna Russia. Abbiamo analizzato un libro e un sito Internet che esplorano il mondo del Gulag.

Prigioniera di Hitler e Stalin

Prigioniera di Hitler e Stalin

Margarete Buber-Neumann

Storia di Margarete Buber-Neumann, testimone dei lager stalinisti e nazisti. Le alterne fortune del suo resoconto della detenzione testimoniano del disagio di molti intellettuali del Novecento a riconoscere i crimini del comunismo, primo tra tutti il patto con Hitler nel 1939.

Centenario della nascita di Solzenycin

Centenario della nascita di Solzenycin

analisi di due suoi capolavori

L'11 dicembre 1918 nasceva Alexandr Solzenicyn, scrittore e testimone del gulag. La rivista online Romasette.it dedica uno speciale a due sue opere, Una giornata di Ivan Denisovic, che usciva 50 anni fa, e La casa di Matrjona.

Una giornata di Ivan Denisovic

Una giornata di Ivan Denisovic

50 anni fa il capolavoro di Solgenitsin

50 anni usciva la prima testimonianza di Aleksandr Solzhenicyn sul gulag. L'autore era stato internato tra il 1945 e il 1953 per aver criticato Stalin in una lettera. Con il tempo divenne un notissimo scrittore dissidente nonché un fecondo pensatore.

Napolitano omaggia Herling

Napolitano omaggia Herling

ricordano l'Istituo italiano per gli studi storici

In occasione della celebrazione dei 65 anni dalla fondazione dell'Istituto italiano per gli studi storici, a opera di Benedetto Croce, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano renderà omaggio alla figura di Gustaw Herling, autore di Un mondo a parte, primo grande libro a raccontare il gulag dall'interno.

Potenza e miseria del regime sovietico

Potenza e miseria del regime sovietico

Antonio Carioti presenta tre libri sul gulag

Tre nuovi libri fanno luce sui campi di lavoro dell'URSS: Diario di un guardiano del gulag di I. Cjstiakov, con prefazione di Marcello Flores, indaga il rapporto tra vittima e carnefice; La vita privata degli oggetti sovietici di Gian Piero Piretto mostra la realtà dell'economia sovietica dietro la facciata di superpotenza del comunismo. Mentre in 1917. La Russia verso l'abisso, Ettore Cinnella ci mostra "senza aloni romantici" i moti rivoluzionari bolscevichi.

carica altri contenuti