Refiloe 'Fifi' Jane e le ragazze di Soweto

Refiloe 'Fifi' Jane e le ragazze di Soweto

Intervista di Joshua Evangelista

Refiloe Jane, stella del Milan, è nata e cresciuta a Soweto, simbolo della lotta contro l'apartheid. Qui porta avanti una fondazione che dà sostegno ai bambini degli slum attraverso lo sport e l'istruzione.

Covid-19 a Milano: la solidarietà non conosce confini

Covid-19 a Milano: la solidarietà non conosce confini

Intervista a James Senghor, presidente di Africa1

Intervista a James Senghor, presidente dell'associazione Africa1 impegnata a portare cibo e medicinali alle famiglie in difficoltà durante la quarantena.

Il virus ci ricorda che quello che succede agli altri si ripercuote su di noi

Il virus ci ricorda che quello che succede agli altri si ripercuote su di noi

Intervista a Carlotta Sami, portavoce UNHCR, a cura di Joshua Evangelista

Carlotta Sami (UNHCR): "È chiaro che questo è il momento peggiore per fare discriminazioni, per dire “prima noi e poi loro”. Solo con misure condivise disponibili per tutti possiamo proteggere ciascuna persona".

A Porte Schiuse

A Porte Schiuse

un blog che racconta vite

Ti è mai capitato di dover stare in una stanza completamente buia, mentre fuori c’è il sole? A volte come insegnanti ci sentiamo così, perché le difficoltà di incontro con ragazzi che vengono da mondi diversi e da situazioni dure sono tante. Ma basta uno spiraglio, una porta socchiusa, per lasciare entrare quel piccolo raggio di sole che permette, se non di vedere, almeno di intuire ciò che ci circonda. Schiudere la porta è il primo passo.

Iraq a una prova difficile, tra COVID-19 e instabilità politica

Iraq a una prova difficile, tra COVID-19 e instabilità politica

Intervista ad Andrea Plebani

L'Iraq deve affrontare l'emergenza COVID-19. Adnan Al-Zurfi, incaricato di formare il nuovo governo, non avrà un compito facile. Ne parliamo con Andrea Plebani, ricercatore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e dell'ISPI, autore del volume «La terra dei due fiumi allo specchio. Visioni alternative di Iraq dalla tarda epoca ottomana all'avvento dello «Stato islamico» (editore Rubbettino).

City Angels, la solidarietà continua anche nell'emergenza da COVID-19

City Angels, la solidarietà continua anche nell'emergenza da COVID-19

intervista a Mario Furlan, fondatore e presidente dell'associazione

Come altre associazioni di volontariato i City Angels in queste settimane sono in prima linea per aiutare senza dimora e migranti, esposti al rischio di contagio per l'epidemia. Un’impresa non facile, se la parola d'ordine è: #iorestoacasa. Ma il presidente Mario Furlan e gli Angels non si scoraggiano.

​“Coronavirus? È come la finale di un mondiale"

​“Coronavirus? È come la finale di un mondiale"

Come si sta comportando il calcio di fronte all’emergenza? L’opinione di Massimiliano Castellani

Come si sta comportando il calcio di fronte all’emergenza? Quali lezioni ci portiamo a casa? L’opinione di Massimiliano Castellani

A Lesbo, un'atmosfera di conflitto

A Lesbo, un'atmosfera di conflitto

intervista a Daphne Vloumidi

Come cittadina di Lesbo, sto cercando di salvare la mia dignità. Non puoi immaginare quanto alcuni di noi si vergognino di quello che sta accadendo. C’è una situazione che sembra un conflitto civile, una realtà tremenda. Daphne Vloumidi, albergatrice di Lesbo Giusta per l’accoglienza al Giardino dei Giusti di tutto il mondo di Milano.

Quei bambini che volevano proteggere i genitori dall’Olocausto

Quei bambini che volevano proteggere i genitori dall’Olocausto

intervista a Helena Klímová

Intervista alla psicologa Helena Klímová su un tema poco trattato: quello della responsabilità inversa, ovvero su come i bambini volevano proteggere i loro genitori durante l'Olocausto. Di Andres Pieralli

Intervista a Tadeusz Konopka, tra i fondatori Solidarnosc di Cracovia

Intervista a Tadeusz Konopka, tra i fondatori Solidarnosc di Cracovia

a trent'anni dalla caduta del Muro di Berlino

In un manifesto apparso a Danzica l’anno scorso nel museo della Seconda guerra mondiale leggiamo: “Essere polacco è un orgoglio; il mondo sarebbe migliore se gli uomini degli altri Paesi assomigliassero di più ai polacchi”. Credo che questo slogan esprima bene l’attuale posizione del governo.

Trasmettere il bene attraverso la bellezza

Trasmettere il bene attraverso la bellezza

intervista a Mario Vespasiani

Dopo le consuete presentazioni fatte da mio padre, Bartali mi chiese che cosa avrei voluto fare da grande. Risposi che avrei studiato arte, che ero innamorato della bellezza. Gino Bartali, a quel punto, mi disse questa frase, che è poi risuonata nella mia vita molto tempo dopo: “Ricordati che attraverso la bellezza devi trasmettere il bene”.

Sarà il secolo dei conflitti per l'acqua?

Sarà il secolo dei conflitti per l'acqua?

intervista a Emanuele Bompan

Abbiamo voluto lavorare molto sul concetto di conflitto perché crediamo che l’instabilità ambientale possa portare a una forte instabilità politica e securitaria. Ci avviamo sempre di più verso un mondo che avrà una realtà ambientale e climatica diversa da quella che l’umanità ha avuto a disposizione negli ultimi 11.000 anni, e la modalità con cui il cambiamento climatico si esprime principalmente è attraverso l’acqua.

carica altri contenuti