Gariwo
QR-code
https://it.gariwo.net/giardini/giardino-di-caltignaga/
Gariwo
Giardino dei Giusti di Caltignaga

Giardino dei Giusti di Caltignaga

Il giorno venerdì 31 Marzo nel giardino della scuola secondaria di Caltignaga si è tenuta una manifestazione che ha coinvolto gli studenti e il corpo docenti dell'intera scuola in occasione della piantumazione e dedica di tre alberi a tre Giusti: un ulivo alla memoria di Giorgio Perlasca, un mandorlo alla memoria di Gino Bartali, un corbezzolo alla memoria di Tina Anselmi.

Durante la cerimonia le terze medie hanno condiviso i propri pensieri e riflessioni sul tema dei Giusti e della memoria e le classi quinte della scuola primaria hanno recitato le proprie dediche in onore di Gino Bartali e delle sue azioni coraggiose. Il percorso educativo sui Giusti è stato corredato dalla partecipazione degli studenti delle seconde medie al Bando "Adotta un Giusto" promosso da Fondazione Gariwo, lavoro supervisionato dall'insegnante di arte.

Sono intervenuti il Sindaco Piero Miglio, la Dirigente Scolastica Linda Rosa Marcovecchio e hanno presenziato alcuni rappresentanti del gruppo degli Alpini di Caltignaga.

Infine, gli alunni di tutte le classi della medie, dirette dall’insegnante di musica, hanno cantato e suonato diverse melodie.

Inaugurazione del Giardino dei Giusti di Caltignaga

Le persone onorate in questo Giardino

Filtra per:

Ordina per:

Nome
Tina Anselmi
ha partecipato alla Resistenza e ai lavori per la Costituzione, impegnandosi a favore degli oppressi
Giorgio Perlasca
si finse un Console spagnolo e salvò la vita a circa cinquemila ebrei ungheresi
Gino Bartali
il campione che salvò gli ebrei

    Ci spiace, nessun Giusto corrisponde ai filtri che hai scelto.