Gariwo
QR-code
https://it.gariwo.net/giardini/giardino-di-erba-liceo-carlo-porta/
Gariwo
Erba - Liceo Carlo Porta

Erba - Liceo Carlo Porta

All'interno del parco di Villa Amalia, la sede del liceo Carlo Porta, il Giardino di Erba è stato inaugurato sabato 8 maggio 2021 alla presenza di alunni, insegnanti, genitori e autorità locali.
I primi tre alberi sono stati dedicati a personaggi che, in momenti e luoghi diversi, hanno saputo difendere la vita delle persone, guardare all’altro facendo valere giustizia e verità: Gabriele Moreno Localtelli, il pacifista di Canzo ucciso a Sarajevo nel 1993 durante la guerra di Bosnia; padre Lido Mencarini, il sacerdote originario della Toscana che a Cantù ai tempi della guerra riuscì a salvare centinaia di ebrei destinati ai campi di concentramento; Antonia Locatelli, originaria di Fuipiano Valle Imagna, uccisa in Ruanda dopo aver salvato 300 tutsi. 

Tra il pubblico dell'inaugurazione, allietata dai ragazzi del gruppo musicale Carlo Porta, anche il cognato del pacifista canzese, Alfonso Scabbio, con la figlia Jasmine.

Le persone onorate in questo Giardino

Filtra per:

Ordina per:

Nome
Antonia Locatelli
fu assassinata per aver denunciato il genocidio in Ruanda
Gabriele Moreno Locatelli
il pacifista di Canzo ucciso a Sarajevo nel 1993 durante la guerra di Bosnia
Padre Lido Mencarini
il sacerdote che a Cantù ai tempi della guerra riuscì a salvare centinaia di ebrei destinati ai campi di concentramento
Mons. Aristide Pirovano
ischió la vita per aiutare ebrei e perseguitati politici a fuggire in Svizzera e difese attivamente gli ideali di libertà e democrazia

    Ci spiace, nessun Giusto corrisponde ai filtri che hai scelto.