Gariwo: la foresta dei Giusti GariwoNetwork

English version | Cerca nel sito:

Lamezia Terme

Lo scoprimento della targa di intitolazione al Giardino di Lamezia

Lo scoprimento della targa di intitolazione al Giardino di Lamezia

Il 6 marzo 2017, nel quadro delle celebrazioni per la Giornata Europea dei Giusti, è stato inaugurato il Giardino di Lamezia Terme in ricordo di tutti coloro che hanno lottato e continuano a lottare contro i genocidi, le ingiustizie e i crimini verso l'umanità.

Corredato da un'apposita targa di intitolazione e una tela raffigurante l'Albero dei Giusti, il Giardino, sito all'interno di Palazzo Nicotera, rappresenta la realizzazione di un progetto coordinato dall'Assessore alle pari opportunità Graziella Astorino. Presenti con lei il giorno dell'inaugurazione anche il Sindaco Paolo Mascaro e l'Assessore al decoro urbano Elisa Gullo.

Accanto alle personalità istituzionali, il 6 marzo sono intervenuti anche la scrittrice Giusy Staropoli Colafati, autrice di un libro su Natuzza Evolo, ed Enzo Failla, istruttore di arti marziali. Entrambi hanno sottolineato l'importanza dell'essere Giusti in un mondo che di Giustizia ha immenso bisogno. 

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Giardino di Lamezia Terme

Cerimonia di inaugurazione