English version | Cerca nel sito:

Giardino di Milano

Assegnato a Milano l'Ambrogino d'Oro

All'inaugurazione del Giardino dei Giusti di tutto il mondo, al Monte Stella di Milano, il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Marra ha conferito l'Ambrogino d'oro - la massima onorificenza civica - a Moshe Bejski, Pietro Kuciukian e Svetlana Broz, per il loro impegno a favore del riconoscimento dei Giusti nel mondo.


A Milano il Giardino dei Giusti di tutto il mondo

Il 24 gennaio 2003 sono stati piantati i primi tre alberi in onore di Moshe Bejski, Pietro Kuciukian e Svetlana Broz


Il Giardino dei Giusti di Milano

contro tutti i genocidi

Il 24 gennaio 2003, a Milano, in un'area del parco Monte Stella, è stato inaugurato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo, gestito da un'associazione appositamente costituita dal Comune di Milano insieme all'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e al Comitato Foresta dei Giusti-Gariwo.
Nel corso degli anni sono state onorate figure esemplari di resistenza morale in Rwanda, in America Latina, in Bosnia, nell'Europa oppressa dal nazismo e dal comunismo, in Tunisia, in Russia, in Iran.

leggi tutto

Multimedia

Cerimonia al Giardino dei Giusti di Milano

in occasione della Giornata dei Giusti 2019

La storia

Marek Edelman

Vicecomandante dell'insurrezione nel ghetto di Varsavia e militante di Solidarnosc