Gariwo
https://it.gariwo.net/giardini/giardino-di-milano/l-eredita-di-andrej-sacharov-2140.html
Gariwo

L'eredità di Andrej Sacharov

nella Russia di oggi. Memoria e potere

monumento a Sacharov (foto Wikicommons)

monumento a Sacharov (foto Wikicommons)

29 ottobre 2008 ore 12.30 Università degli Studi di Milano, Aula A1 - p.za S. Alessandro, 1
Incontro sul tema della memoria del totalitarismo nella Russia post-sovietica, organizzato dall'associazione AnnaViva, dal Comitato per la Foresta dei Giusti e dalla Sezione di Slavistica dell'Università Statale di Milano.

• La vita di Sacharov come esempio morale di autonomia intellettuale e indipendenza dal potere nella difesa dei diritti umani. 
• La memoria come assunzione di responsabilità e tappa imprescindibile nel percorso della società russa verso la democrazia.

Saluti di:
Giovanna Brogi: Prof. Ordinario di Storia della Lingua Russa presso la Sezione di Slavistica dell'Ateneo milanese.

Interventi di:
Tat'jana Jankelevic: Direttore del programma Sacharov sui Diritti Umani presso l'Università di Harvard, dove si trovano gli archivi Andrej Sacharov.
Figlia di Elena Bonner - vedova del premio Nobel per la pace Andrej Sacharov- dopo la laurea in letteratura russa conseguita presso l'Università di Mosca, nel 1977 si è trasferita negli Stati Uniti per fuggire alle pressioni del KGB. Durante gli anni '80 e '90 ha insegnato storia e letteratura russa in diverse università americane.
Ha dedicato la sua vita a difendere la causa del padre acquisito Andrej Sacharov, di cui ha edito e tradotto alcune opere.

Gabriele Nissim: scrittore, Presidente e membro fondatore del Comitato per la Foresta dei Giusti si è sempre occupato della realtà politica e culturale dell'Europa orientale. Per le reti televisive di Canale 5 e della Svizzera Italiana ha realizzato numerosi documentari sull'opposizione clandestina al comunismo, sui problemi del post-comunismo e sulla condizione ebraica nell'Est. 
Sul tema dei Giusti ha pubblicato L'uomo che fermò Hitler e Il Tribunale del Bene.
Il suo ultimo libro, Una bambina contro Stalin, affronta la tragedia dei comunisti italiani in URSS durante lo stalinismo.

28 ottobre 2008 ore 12.00 appuntamento al "Giardino dei Giusti di tutto il mondo" al Monte Stella di Milano, per partecipare alla cerimonia di commemorazione di Andrej Sacharov. Tatiana Jankelevic depositerà un mazzo di fiori sotto l'albero a lui dedicato.

29 ottobre 2008

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Grazie per aver dato la tua adesione!

Contenuti correlati

Collegamenti esterni