English version | Cerca nel sito:

Rassegna stampa | Dal MIBAC via libera alla ripresa dei lavori al Giardino dei Giusti di Milano

l'autorizzazione del Mibac negli articoli dei media

L’annuncio del via libera del Ministero per i beni culturali alla ripresa dei lavori di riqualificazione del Giardino dei Giusti di Milano è stato ripreso dalle edizioni milanesi dei quotidiani Corriere della Sera, la Repubblica, il Giorno, il Giornale e Avvenire, dal sito della Comunità Ebraica di Milano Mosaico CEM dalle testate online Affari ItalianiMilano Today Fanpage, e dall’agenzia Askanews con due lanci (il comunicato di Gariwo e il commento del Consigliere comunale Giuseppe Corrado del Movimento 5 Stelle). 
Successivamente sull'argomento sono usciti altri articoli su Il Manifesto, il Foglio,  il Giornale e la Repubblica nella rubrica delle "Lettere" e in Cronaca.

Le critiche al vincolo monumentale imposto dal Mibac sul quartiere QT8 espresse da Emanuele Fiano (deputato Pd), Silvia Roggiani (segretaria metropolitana del Pd), Massimiliano Melley (delegato ai territori di Più Europa Milano) e Simone Zambelli (Milano Progressista, presidente del Municipio 8), sono state riprese dalle agenzia Ag|Cult Askanews e da Vivere MilanoMilano TodayAgenSir ha diffuso una nota della Comunità di Sant'Egidio a sostegno del progetto di riqualificazione del Giardino dei Giusti. 

La Rai ha ne dato la notizia nel Giornale radio regionale del 19 febbraio (edizione delle ore 7.18, dal minuto 5.30) e ha approfondito l'argomento con il servizio di Sara Grattoggi nel TGR delle ore 19.30 (dal minuto 12.17) con l'intervista a Giampaolo Gualla (Gariwo) e a Giancarlo Consonni (Archivio Piero Bottoni); Radio Popolare ha aperto l’edizione serale di Metro Regione del 18 febbraio con il servizio di Michele Crosti sulla riapertura del cantiere al Giardino sul Monte Stella e l'intervista all'Assessore all'Urbanistica Pierfrancesco Maran.

Nel box Approfondimenti è disponibile la rassegna stampa cartacea.

26 febbraio 2019

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Il Giardino dei Giusti di Milano

contro tutti i genocidi

Il 24 gennaio 2003, a Milano, in un'area del parco Monte Stella, è stato inaugurato il Giardino dei Giusti di tutto il mondo, gestito da un'associazione appositamente costituita dal Comune di Milano insieme all'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e al Comitato Foresta dei Giusti-Gariwo.
Nel corso degli anni sono state onorate figure esemplari di resistenza morale in Rwanda, in America Latina, in Bosnia, nell'Europa oppressa dal nazismo e dal comunismo, in Tunisia, in Russia, in Iran.

leggi tutto

Multimedia

Klaas Smelik per Etty Hillesum

per la Giornata europea dei Giusti 2017

La storia

Ghayath Mattar

attivista siriano ucciso per la sua lotta per la democrazia