English version | Cerca nel sito:

Novara

Inaugurato il 16 dicembre 2018 - presso il Parco Allea di San Luca nei pressi del Castello di Novara, una zona verde molto frequentata dai cittadini - il Giardino dei Giusti di Novara. 

“Da tempo stavamo pensando a questa iniziativa, spiega il sindaco Alessandro Canelli, questo ci sembra il modo migliore per onorarne l’esempio di chi ha anteposto il bene altrui al proprio, in momenti nei quali questa scelta rappresentava un grave rischio”. “Vero è – prosegue Canelli – che a molti dei personaggi meritevoli di questo riconoscimento la nostra città ha già intitolato vie, piazze, scuole, proprio come nel caso del primo Giusto che sarà qui ricordato, Monsignor Leone Ossola. Ma è anche vero che spesso la semplice intitolazione può essere in un certo senso “fuorviante” rispetto alle motivazioni che l’hanno determinata. Un luogo come questo Giardino, come tutti i Giardini dei Giusti, non lascia spazio a interpretazioni: Giusto è quell’uomo o quella donna che ha salvato vite umane e che si è battuto affinché i diritti umani non venissero calpestati in determinate situazioni, anche mettendo a repentaglio la propria vita”.

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.