English version | Cerca nel sito:

Rho

Il giorno 7 marzo 2022 anche la Città di Rho ha inaugurato il proprio Giardino dei Giusti. Il Giardino è stato fortemente voluto da organizzazioni e enti locali, Portofranco-Centro di Solidarietà di Rho, Santuario dell'Addolorata-Oblati Rho e ACLI Zona Rhodense, che hanno proposto l'iniziativa al Comune, approvato all’unanimità del Consiglio. 

"Questo luogo è soprattutto per i Giovani e le future generazioni, un luogo dove conoscere i testimoni dei più alti valori umani a cui ciascuno di voi deve aspirare", secondo il Sindaco della città di Rho Andrea Orlandi che, oltre all'Assessora Valentina Giro, ringrazia Gabriele Nissim (presidente di Gariwo, la foresta dei Giusti), il Console Onorario della Repubblica di Armenia Pietro Kuciukian, co-fondatore di Gariwo, e Vito Fiorino, per la presenza alla cerimonia e a condivisione della propria testimonianza, tra i primi Giusti onorati. 

I primi sette Giusti ricordati sono: Etty Hillesum, ebrea che decise di condividere il destino comune con il proprio popolo rifiutando di nascondersi; Sophie Scholl, la "Rosa Bianca" contraria al regime hitleriano; Malala Yousafzai, Nobel per la Pace che si è battuta per il diritto all'educazione delle donne nel suo Paese; Armin Wegner, si appellò per fermare il genocidio degli armeni e degli ebrei; Giorgio Perlasca, che salvò la vita a circa cinquemila ebrei ungheresi Vito Fiorino, che ha soccorso naufraghi a Lampedusa; Gino Bartali, che trasportava documenti falsi nel manubrio per aiutare le famiglie ebree perseguitate.

7 marzo 2022

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Inaugurazione del Giardino dei Giusti a Rho

Il 7 marzo 2022 il Comune di Rho inaugura il Giardino dei Giusti


Contatti
Valentina Giro, Assessora a Cultura ed eventi Comune di Rho
valentina.giro@comune.rho.mi.it