English version | Cerca nel sito:

Rassegna stampa | Il "Viale dei Giusti della Farnesina”

il via libera del Comune di Roma negli articoli dei media

L’annuncio, da parte di Gariwo, del via libera dato dal Comune di Roma all’iter per dedicare il “Viale del Ministero degli Esteri” ai Giusti della diplomazia, è stato ripreso nei lanci delle agenzie AgenSIR e Agenzia Nova e negli articoli di Moked e Redattore Sociale.

I media hanno sottolineato il sostegno dato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio, dall’ambasciatore Emilio Barbarani, dalla sindaca Virginia Raggi e dal vicesindaco Luca Bergamo per realizzare il progetto del "Viale dei Giusti della Farnesina", mirato a ricordare i diplomatici italiani, che nella loro attività si sono distinti in atti di umanità durante le crisi internazionali, i genocidi e quelle situazioni estreme.

31 luglio 2020

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




I Giardini dei Giusti

di tutto il mondo

I Giardini dei Giusti sono luoghi della memoria dedicati a coloro che si sono opposti alla violazione dei diritti umani nella Storia più recente, segnata dal diffondersi delle pratiche genocidarie.

Dopo il Giardino di Yad Vashem, nel Memoriale della Shoah a Gerusalemme, sono nati altri giardini in ogni parte del mondo, come a Yerevan, accanto al Museo del Genocidio degli Armeni, a Milano, a Sarajevo, in Polonia, negli Stati Uniti.

Gli alberi simboleggiano la vita e invitano a difenderla contro i messaggeri di morte; l'esempio dei Giusti diventa un richiamo per la nostra coscienza e dimostra che anche in condizioni estreme si può scegliere di non rimanere indifferenti.

Per questo i Giardini dei Giusti sono la memoria educativa delle nuove generazioni, protagoniste della Storia di domani, a cui propongono non solo un monito, ma un'alternativa percorribile e un messaggio di speranza.

La foresta dei Giusti

Giardini e altri luoghi della Memoria

in Italia e nel mondo