Gariwo
https://it.gariwo.net/giornata-dei-giusti/
Gariwo

“Il 6 marzo celebriamo i Giusti che uniscono l’umanità e ci fanno sentire partecipi dello stesso destino”

Cos'è la Giornata dei Giusti?

Il 10 maggio 2012 i deputati di Strasburgo hanno accolto l’appello di Gariwo - sottoscritto da numerosi cittadini ed esponenti del mondo della cultura - istituendo la Giornata europea dei Giusti il 6 marzo, data della scomparsa dell'artefice del Viale dei Giusti Moshe Bejski. A partire dalla definizione di Yad Vashem, abbiamo esteso il concetto di Giusto sino a includere quanti, in ogni parte del mondo, hanno salvato vite umane in tutti i genocidi e difeso la dignità umana durante i totalitarismi.
Dal 7 dicembre 2017 la Giornata dei Giusti è solennità civile in Italia: ogni anno il 6 marzo celebriamo l’esempio dei Giusti del passato e del presente per diffondere i valori della responsabilità, della tolleranza, della solidarietà.

La Giornata dei Giusti dell'umanità viene celebrata con commemorazioni in Italia, in Europa e nel mondo, nei Giardini dei Giusti, nelle scuole, con le istituzioni, le amministrazioni locali, le associazioni del territorio e grazie al lavoro di tutti i soggetti che animano GariwoNetwork, la rete che unisce le realtà impegnate nella diffusione del messaggio dei Giusti.

Il 6 marzo 2022 a Milano: decima Giornata europea dei Giusti

Le celebrazioni 2022

Filtra per:

Ordina per:

Titolo Quando Dove
Un pianoforte per i Giusti al Monastero di Dumenza

In occasione della Giornata europea dei Giusti, il Maestro Gaetano Liguori suona un brano tratto dalla sua composizione "Un pianoforte per i Giusti" (2016).

Link alla performance: 

6 marzo 2022Monastero di Dumenza
Celebrazioni Giornata dei Giusti a Premolo

Il Giardino dei Giusti di Premolo celebra il decennale della Giornata con una Cerimonia in onore dei Giusti commemorati per l'anno 2020 e per gli anni 2021/2022.

I Giusti che verranno ricordati con delle targhe saranno: Benedetto De Beni per il 2020, Capitano d'Artiglieria già Giusto tra le Nazioni e Li Wenliang per l'anno 2021/2022, coraggioso oculista Li Wenliang che per primo ha denunciato l’esistenza e la pericolosità del Covid-19.

Alla cerimonia saranno presenti le associazioni del territorio, gli alunni della Scuola primaria con le proprie famiglie e tutta la cittadinanza è invitata.

Maggiori informazioni
12 marzo ore 10:30Giardino dei Giusti di tutto il Mondo di Premolo - Premolo
La Giornata dei Giusti 2022 a Lovere

Tutte le classi della scuola primaria dell'Istituto "Convitto Nazionale Cesare Battisti" stanno lavorando su un progetto dedicato a tutte le donne e uomini onorati come Giusti tra le Nazioni dallo Yad Vashem. In classe hanno imparato come le loro azioni coraggiose hanno infuso coraggio e speranza nelle ore più buie dell'esistenza umana. 

Pe onorare la loro memoria, il 5 marzo la scuola pianterà un albero di carrubo nel giardino della Scuola, in occasione della ricorrenza del 6 marzo e come monito per riflettere sulla pace.

5 marzo 2022Convitto Nazionale C.Battisti- Lovere
Presentazione del libro "Il corpo del reato"

In occasione della Giornata europea dei Giusti, la Biblioteca Comunale e il Museo di Storia Locale di Taino hanno organizzato la presentazione del libro "Il corpo del reato", di Laura Tirelli e Marco Ascoli. Racconta la storia di Renato Ascoli che nel 1944 salvò molte famiglie ebree dalla deportazione aiutandole a fuggire in Svizzera.

Maggiori informazioni
6 marzo 2022Centro Bielli -Taino (VA)
CERIMONIA 10° ANNIVERSARIO della GIORNATA dei GIUSTI al LICEO MASCHERONI

Una cerimonia di 15 minuti si svolgerà alla presenza di circa 50 studenti, 3 docenti e la Preside dell'Istituto. Dopo una breve descrizione della Giornata Europea dei Giusti, due canzoni forniranno la base per definire il senso del "bene possibile" attuato dai Giusti. Sarà inaugurata una installazione per ricordare i Giusti del nostro Giardino che rimarrà presente per circa per una settimana. Verrà nominato un nuovo Giusto, ANTONIA LOCATELLI, che si aggiungerà agli altri 15 già scelti negli anni scorsi. Un momento di silenzio sarà rispettato per vicinanza al popolo ucraino e contemporaneamente si ricorderanno i gesti di "bene" che tante persone semplici stanno facendo ai profughi ucraini.

4 marzo 2022 ore 10:15Liceo Mascheroni -Bergamo
Inaugurazione del Giardino dei Giusti di Rho

In occasione del decennale della Giornata europea dei Giusti (6 marzo), la città di Rho inaugura il Giardino dei Giusti della città in una cerimonia con Gabriele Nissim, Presidente di Gariwo, Il 7 marzo alle ore 11.

I primi Giusti onorati saranno: 

Etty Hillesum, ebrea che decise di condividere il destino comune con il proprio popolo rifiutando di nascondersi;

Sophie Scholl, la "Rosa Bianca" contraria al regime hitleriano;

Malala Yousafzai, Nobel per la Pace che si è battuta per il diritto all'educazione delle donne nel suo Paese;

Armin Wegner, si appellò per fermare il genocidio degli armeni e degli ebrei;

Giorgio Perlasca, che salvò la vita a circa cinquemila ebrei ungheresi

Vito Fiorino, che ha soccorso naufraghi a Lampedusa;

Gino Bartali, che trasportava documenti falsi nel manubrio per aiutare le famiglie ebree perseguitate.

7 marzo 2022 ore 11:00Rho
La giornata dei giusti contro la guerra. Allestimento al Parco dei Giusti a Rezzato

Dal giorno 4 al giorno 12 marzo il Parco dei Giusti di Rezzato celebra il decennale della Giornata con un allestimento e si propone di onorare i nuovi Giusti scelti al Giardino dei Giusti di tutto il mondo del Monte Stella, a Milano. 

L'allestimento è il prodotto di una attenta riflessione con gli studenti dell'IC Rezzato sull' attualità ed universalità della figura dei Giusti di ieri e di oggi, facendo un paragone tra le gesta dei Giusti di oggi e quelli di ieri, concittadini onorati nel Giardino. Gli studenti si sono esercitati nella scrittura, scrivendo frasi e brevi biografie.

dal 4 al 12 marzo 2022Parco dei Giusti di Rezzato
Pioltello celebra la Giornata europea dei Giusti

Le celebrazioni della Giornata europea dei Giusti a Pioltello durano dal giorno 1 al 6 marzo presso la Biblioteca comunale "A. Manzoni”, dove saranno esposti dei pannelli che raccontano le biografie di 6 Giusti. Inoltre, sui profili social del comune e della Biblioteca verrà pubblicato un video al giorno, per sei giorni, che racconta la storia e la testimonianza di ciascun Giusto individuato.

1-6 marzo 2022

Biblioteca comunale “A. Manzoni”-Pioltello (MI)

Maggiori informazioni
1-6 marzo 2022 Biblioteca Comunale
I nuovi Giusti al Giardino Monte Stella di Milano

Quest'anno ricorre la decima Giornata Europea dei Giusti e dopo due anni le celebrazioni si svolgeranno sia in presenza sia online il giorno 3 marzo. Durante la consueta Cerimonia commemorativa presso il Giardino dei Giusti Monte Stella (Milano), dalle ore 10:00, il Sindaco Giuseppe Sala scoprirà le targhe dedicate ai nuovi Giusti scelti quest'anno e consegnerà le pergamene ai Giusti segnalati dalla società civile. L'evento sarà trasmesso in streaming, ma è incoraggiata la partecipazione della cittadinanza e delle scuole del territorio (alle quali si chiede conferma di partecipazione). Alla Cerimonia saranno presenti i rappresentanti dei Giusti e i Giusti stessi, i rappresentanti di Gariwo, dell'Associazione Foresta dei Giusti e le autorità locali.

I nuovi Giusti onorati sono: Raphael Lemkin, giurista polacco ebreo che ha coniato il termine genocidio; Henry Morgenthau, Ambasciatore americano che ha aiutato molti armeni durante il genocidio; Aristides de Sousa Mendes, Console portoghese che ha aiutato molti ebrei a fuggire dalla Francia durante la Shoah; Evgenija Solomovovna Ginzburg, sopravvissuta ai gulag e dissidente; Godèlieve Mukasarasi, sopravvissuta al genocidio dei tutsi in Ruanda e che ha contribuito alla prima condanna al mondo per genocidio; Ilham Tohti, professore uiguro che sconta un ergastolo per aver denunciato le discriminazioni contro le minoranze in Cina.

3 marzo 2022 ore 10:00via Cimabue, 40 presso Giardino dei Giusti Monte Stella - Milano
"Lydia tra le Nazioni", spettacolo teatrale in onore della Giornata dei Giusti

Lo spettacolo "Lydia tra le Nazioni" andrà in scena all’Auditorium Gaber, presso palazzo Pirelli, il giorno 2 marzo alle 11:00, a cui assisteranno anche le scuole. Si ispira alla figura di Lydia Gelmi Cattaneo, prima lombarda ad aver avuto, nel 1974, il riconoscimento di Giusta tra le nazioni per aver salvato numerosi ebrei tra il 1943 e il 1945. Lo spettacolo prende spunto dalla sua avventurosa vita per raccontare un momento storico complesso. La vicenda di Lydia è esemplare e pone una domanda scomoda: è giusto salvare, oltre alle vittime, anche dei criminali, quando sono in pericolo di vita? 

Lo spettacolo di Maria Perbellini e regia di Paolo Bignamini, rientra in una iniziativa promossa da Regione Lombardia, a cui interverrà il Responsabile Editoriale di Gariwo, Francesco Cataluccio.  

Alla fine dello spettacolo e degli interventi gli studenti potranno porre delle domande e riflettere sul significato della Giornata dei Giusti.

Maggiori informazioni
2 marzo 2022 ore 11:00Auditorium Gaber, presso Palazzo Pirelli
Conferenza internazionale "Mai più genocidi. Il comandamento morale dei Giusti"

Il tema scelto per celebrare il decimo anniversario della Giornata Europea dei Giusti è Prevenire i genocidi e le atrocità di massa. Le storie dei Giusti contro il silenzio e l’indifferenza. La Conferenza  "Mai più genocidi. Il comandamento morale dei Giusti" si svolgerà dalle 15:30 alle 17:30 circa presso Sala Alessi di Palazzo Marino. Il dibattito sarà trasmesso in streaming, in italiano e in inglese. Alla Conferenza parteciperanno i Giusti e i loro rappresentanti, Gabriele Nissim in qualità di presidente di Gariwo, rappresentanti delle istituzioni italiane e internazionali e ospiti illustri che arricchiranno la discussione. Tra loro ricordiamo: la Special Adviser per la Prevenzione del Genocidio presso le Nazioni Unite Alice Wairimu Nderitu, la Senatrice a vita Liliana Segre, la Giusta Godeliève MukasarasiMordecai Paldiel, già direttore dello Yad Vashem.

3 marzo 2022 ore 15:30 Sala Alessi, Palazzo Marino- Milano
Il coraggio della libertà. Lezioneconcerto del Mishkale'

Il Liceo Scientifico Statale "A.Gramsci" celebra la Giornata dei Giusti il giorno 9 marzo alle ore 11, scegliendo il tema del coraggio e della lbertà.

Il Coraggio della Libertà è una narrazione musicale del gruppo dei Mishkale' che ricorda le storie e i volti di chi seppe distinguere il bene dal male e con coraggio si oppose alla guerra e alle atrocità del regime, dando un significato alla vita e al valore della libertà. 

Le figure individuate sono da onorare: Sophie Scholl; Duccio Galimberti; Hannah Szenes; Emanuel Ringelblum; Friedl Dicker Brandeis.

9 marzo 2022 ore 11Liceo Scientifico A.Gramsci - Ivrea
Giornata dei Giusti 2022 a Desenzano del Garda

Desenzano celebra il decennale della Giornata europea dei Giusti con musica e parole.

Domenica 6 marzo, in occasione della Giornata dei Giusti, presso il Parco del Laghetto "Bosco della Memoria" è stata organizzata una giornata di lettura e musica in ricordo di sei donne Desenzanesi: Bianca, Carla, Clara, Dina, Faustina e Giuseppina. 

6 marzo 2022 ore 18 Parco del Laghetto Bosco della Memoria - Desenzano, Brescia
Storie di famiglie e voci (kolòt) di un ‘libro’

Verona celebra il decennale della Giornata europea dei Giusti organizzando l'evento "Storie di famiglie e voci (kolòt) di un ‘libro’". L'incontro, voluto da Inner Wheel Club Verona Bee Lab e organizzato con la collaborazione dell' Istituto "Educandato Statale degli Angeli", è volto a raccontare le storie dei Giusti, il peso e la responsabilità delle loro scelte.

L'incontro è rivolto agii studenti dell'Istituto, del Liceo Fracastoro, di ENGIM Veneto Verona e vedrà la presenza delle autorità locali e i alcuni esponenti del corpo docenti degli istituti coinvolti in qualità di relatori. 

Maggiori informazioni
1 aprile 2022 ore 11:00Teatro del parco dell’Educandato Statale Agli Angeli-Verona
Svelatura targhe per i nuovi Giusti a San Donato Milanese

Il Giardino dei Giusti di San Donato Milanese arricchisce il proprio Giardino con nuovi nomi, che ha deciso di onorare per l'anno 2022.

La cerimonia di svelatura delle targhe avverrà il giorno 8 aprile e sarà dedicata ai Giusti dell'informazione: Ilaria AlpiDafne Caruana GaliziaWalter TobagiGiuseppe Fava.

Le celebrazioni iniziano presso la sala consiliare del Comune di San Donato alle ore 16:00 e continuano presso il Giardino per la svelatura delle targhe e un momento più commemorativo. 

Interverranno: il Dirigente Scolastico del Liceo Primo Levi Luciano Zito, il Sindaco di San Donato Milanese Andrea Checchi, Manuela Rippo in rappresentanza di Gariwo, Francesca Andreozzi nipote di Giuseppe Fava, Francesco Cavalli in rappresentanza di Ilaria Alpi e Don Joseph Hilli amico della famiglia di Daphne Caruana Galizia.

Infine, gli studenti del Liceo presenteranno il prototipo del gioco didattico "Sulle Orme dei Giusti" per le scuole secondarie di primo grado del territorio.

Maggiori informazioni
8 aprile 2022 ore 16:00Sala Consiliare del Comune di San Donato
"Seminiamo Speranze": concerto e mostra sui Giusti a Opera

In occasione della Giornata dei Giusti, le classi dell'Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Opera si ritrovano alle 10:30 del giorno 3 marzo, presso il Giardino dei Giusti di Opera, per assistere alla piantumazione di 2 aceri per i Giusti scelti. La celebrazione continua alle 17:30 presso la sala Serafin del centro Polifunzionale: la cerimonia sarà dedicata alla memoria di David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo recentemente scomparso, tra momenti di riflessione in mostra sui Giusti e intermezzi musicali a cura degli studenti dell'Indirizzo musicale dell'Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Opera.

I Giusti onorati sono due Giusti per l'Ambiente: Guadalupe Campanur, protettrice della comunità indigena e dei boschi del Chéran in Messico e Alexei Ananenko, che svuotò le piscine di Chernobyl impedendo una seconda esplosione.

3 marzo 2022 ore 10:30 e 17:30Giardino dei Giusti di tutto il mondo, via Moneta - Opera
Inaugurazione del Giardino dei Giusti di Basiglio

Nel comune di Basiglio, all’interno della cità-giardino Milano 3, nascerà un Giardino dei Giusti diffuso. Gli alberi, simbolo del Giardino, sono stati scelti per la posizione significativa all’interno dell’area cittadina e saranno dedicati a: Gino Bartali, un albero davanti al palazzetto dello sport; Simone Veil, un albero davanti al Comune; Don Giovanni Barbareschi, un albero davanti alla parrocchia; Rachele Carson, un albero davanti al polo culturale il Mulino - al cui interno è ospitata la Biblioteca, dove sarà onorato Nelson Mandela. Quest’ultimo è stato voluto e scelto dal Consiglio Comunale dei Ragazzi, parte attiva nell’iniziativa. La cerimonia domenica 6 marzo alle ore 11:45, in occasione della Giornata europea dei Giusti.

Piazza Leonardo Da Vinci -Basiglio (Milano)

6marzo 2022 ore 11:45

Maggiori informazioni
6 marzo 2022 ore 11:45Piazza Leonardo Da Vinci -Basiglio
La Giornata dei Giusti 2022 al Giardino di Calvisano

Dopo la pausa forzata del 2020, e la celebrazione in forma ridotta del 2021, quest’anno le celebrazioni ritornano in presenza con la cerimonia di dedica di due alberi. La cerimonia di dedica degli alberi avverrà sabato 5 marzo alle ore 10,30 presso il Giardino dei Giusti (via S. Michele). 

Anche quest’anno è stato coinvolto l’Istituto Comprensivo di Calvisano che ha aderito al progetto di pace proposto dall’associazione Ideando e dal Comitato Giardino dei Giusti Calvisano: “Dal male al bene per abbattere i muri di ieri e di oggi”. Gli studenti si sono resi protagonisti scrivendo alcune lettere per denunciare ingiustizie dei nostri tempi e attraverso un lavoro artistico creando su carta “Murales di Pace”. Un’altra novità arricchirà il Giardino: ciascuna targa dedicata sarà associata a un QR Code, con rimandi e approfondimenti alle biografie delle figurate onorate e video-storie narrate dai ragazzi della scuola

Un albero sarà dedicato ai “Giovani Giusti al di là dei muri”: le scolare di Rorschach e gli studenti del “Tunnel 29” Domenico Sesta e Luigi Spina; l'altro albero sarà dedicato al Capitano dei Carabinieri Massimo Tosti

Parteciperanno all’evento le Autorità, le Associazioni, i Corpi d’Arma e come ospiti il figlio Giancarlo e la nipote Antonella del capitano Tosti e lo scrittore Giuseppe Altamore che nel libro A testa alta ne narra la storia. Tutta la cittadinanza è invitata. La cerimonia verrà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube "Giardino dei Giusti Calvisano".

Maggiori informazioni
5 marzo 2022 ore 10:30Giardino dei Giusti di Calvisano (Via S.Michele)
La Giornata europea dei Giusti al Giardino di Abano Terme

In occasione della ricorrenza della Giornata dei Giusti, il Giardino dei Giusti di Abano Terme organizza una Cerimonia celebrativa, dedicata alla memoria di David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo prematuramente scomparso. La cerimonia sarà aperta alla cittadinanza e alle scuole del territorio. Gli studenti parteciperanno attivamente leggendo passi di memorie dedicate ai Giusti onorati, individuati dal Comitato Scientifico. Infine, verrà inaugurato il frutteto, con la relativa posa della segnaletica e delle targhe dedicate ai Giusti onorati.

7 marzo 2022 ore 11:30Giardino dei Giusti di Abano Terme
Giornata dei Giusti 2022 a Vercelli

In occasione della ricorrenza della Giornata dei Giusti (6 marzo), gli studenti degli Istituti Superiori di Vercelli parteciperanno a una videoconferenza online, alle ore 9:00, introduttiva al tema dei Giusti. L'incontro fa parte di un percorso didattico di educazione civica che li coinvolgerà nella presentazione del nuovo Giusto individuato per il 2022: Aleksandr Isaevič Solženicyn, dissidente russo autore di Arcipelago Gulag, premio Nobel per la Letteratura, e nella presentazione di altre personalità significative, oggetto di studio da parte di alcune classi scolastiche degli Istituti Cavour, Lagrangia e Lombardi

Alle ore 11:45 si svolgerà la Cerimonia ufficiale, con l'intitolazione e la dedica dell’albero ad Aleksandr Isaevič Solženicyn, presso il Giardino dei Giusti al Parco Iqbal Masih, dove, oltre alle Autorità, saranno presenti alcune classi in rappresentanza di tutti gli Istituti coinvolti nell'iniziativa e i rappresentanti della Consulta studentesca.

7 marzo 2022 ore 11:45Parco Iqbal Masih - Vercelli
I nuovi Giusti onorati presso il Giardino dei Giusti di Casaloldo

Il prossimo 6 marzo, in occasione della Giornata europea dei Giusti, Alle ore 11 ci sarà la piantumazione presso il Giardino dei Giusti di Casaloldo di un albero in onore di Agitu Gudelu, ambientalista ed esempio di felice integrazione, uccisa nel dicembre 2020, e un albero in memoria di Albino Badinelli, il carabiniere di Santo Stefano d'Aveto che accettò di morire per salvare 20 suoi concittadini durante la seconda guerra mondiale. Alla Cerimonia commemorativa seguirà alle ore 16:00 un incontro presso il Teatro cittadino SOMS con la scrittrice Laura Corsini e lo scrittore Elio Esposito, rispettivamente autrice di un libro su Agitu Gudelu e autore di uno su Albino Badinelli.

6 marzo 2022 ore 11:00 e ore 16:00Giardino dei Giusti di Casaloldo
Perlasca. Un magnifico impostore. Storia di un Giusto.

Il Centro Filatetico Numismatico Atestino di Este ospita una mostra dal 6 al 13 marzo in occasione della Giornata europea dei Giusti, che quest'anno compie il decimo Anniversario. La figura di riferimento è Giorgio Perlasca, italiano che si finse console e salvò molti ebrei ungheresi. 

La mostra avrà luogo presso la Chiesetta dei Caduti - P.zza S.Giovanni Battista a Costa di Rovigo.

Maggiori informazioni
dal 6 marzo al 13 marzo 2022Chiesetta dei Caduti -P.zza S.Giovanni Battista
Il filo della democrazia - Giornata dei Giusti e delle Giuste 2022 a Nichelino

Nichelino celebra la Giornata europea dei Giusti presso il Giardino della città. 

All'evento pubblico sono invitate a partecipare le scuole del territorio e in particolare interverrà una classe che ha seguito un percorso formativo sulla figura di Bianca Guidetti Serra, alla quale sarà dedicato un albero presso il Giardino dei Giusti di Nichelino.

Interverranno l'assessore Alessandro Azzolina, Chiara Acciarini, presidente del Comitato per il centenario Bianca Guidetti Serra e l' Associazione Spostiamo mari e monti.

Le celebrazioni legate alla Giornata continuano il 22 marzo con un intervento di Francesco Cataluccio, Responsabile editoriale di Gariwo, sulla formazione dei peer educator nell’ambito del @mindchangers_project .

Maggiori informazioni
8 marzo 2022 ore 10:00Giardino dei Giusti e delle Giuste di Nichelino (TO)
Pontecurone celebra la Giornata europea dei Giusti

La Giornata mondiale dei Giusti è il 6 marzo di ogni anno. Poiché la data coincide con la festività di San Marziano, patrono di Tortona, il ricordo dei Giusti orionini, a cui è stato dedicato il Giardino, a Pontecurone quest'anno viene celebrato l’11 marzo. 

L’Associazione culturale “Il paese di don Orione APS” e il Comune con la Biblioteca, per ricordare le figure che fanno del Bene, hanno creato un video, che richiama le sette figure dei sacerdoti orionini e delle suore della Congregazione orionina, a cui sono stati dedicati sette piante.

Il video sarà donato alla scuola secondaria di primo grado di Pontecurone e sarà trasmesso in diretta streaming sul canale You Tube Loris Giacomelli dalla chiesa di S. Maria Assunta di Pontecurone, alle ore 11 di venerdì 11 marzo.

11 marzo 2022 ore 11:00Giardino dei Giusti di Pontecurone
I nuovi Giusti dell'informazione a Noceto

L'Istituto comprensivo "Rita Levi-Montalcini", al cui interno nel 2019 ha inaugurato un Giardino dei Giusti, celebra la Giornata europea dei Giusti La finalità dell'evento è quella di valorizzare, attraverso la ricerca e la riflessione degli studenti, il contributo offerto da alcuni giornalisti alla costruzione di un mondo democratico in cui sia sancita la libertà di parola. Dopo la visione di un breve filmato volto a spiegare come è nato il Giardino dei Giusti all’interno dell'Istituto Comprensivo, i Ragazzi della Consulta della Scuola secondaria di primo grado presentano le biografie dei tre Giusti dell’informazione onorati quest’anno: Ilaria Alpi, Peppino Impastato, Anna Politkovskaja. Successivamente sono esposti i lavori realizzati dai bambini della Scuola dell'infanzia e dai due plessi della Scuola primaria. 

Le celebrazioni si concludono con il saluto delle autorità e con l’esecuzione dell’Inno ufficiale della Rete delle scuole “Rita Levi-Montalcini”.

5 marzo 2022 ore 10:00Istituto Comprensivo "Rita Levi-Montalcini"- Noceto
I nuovi Giusti al Giardino di San Benedetto Val di Sambro e a Pian del Voglio

In occasione del decimo Anniversario della Giornata europea dei Giusti, i Giardini del paese di San Benedetto val di Sambro e della frazione Pian del Voglio organizzano una cerimonia celebrativa e di dedica di due nuovi alberi.

Nei due paesi situati nell' Appennino Tosco-Emiliano verranno intitolati e dedicati due alberi ai Giusti Wangari Maathaai, Giusta per l'Ambiente keniota e biologa, e a Giorgio Perlasca, italiano che salvò circa cinquemila ebrei durante le persecuzioni naziste fingendosi un Console.

7 marzo 2022 ore 10:30 e ore 12:00Giardino dei Giusti di San Benedetto Val di Sambro
Inaugurazione del Giardino dei Giusti a Lagaro

In occasione della Giornata europea dei Giusti, L'Istituto Comprensivo di Castiglione dei Pepoli, plesso di Lagaro, inaugura un Giardino dei Giusti all'interno di uno spazio verde della scuola. La cerimonia vedrà la presenza degli studenti, del corpo docenti e delle autorità. 

7 marzo 2022 ore 9:00Istituto Comprensivo di Castiglione dei Pepoli - Lagaro
Perlasca. Il coraggio di dire no

Il Teatro de gli Incamminati di Rimini ospita lo spettacolo "Perlasca. Il coraggio di dire no", basato sulla storia di Giorgio Perlasca, in occasione della Giornata europea dei Giusti. 

Di e con Alessandro Albertin, a cura di Michela Ottolini.

Maggiori informazioni
6 marzo 2022 ore 21:00Teatro degli Atti, via Cairoli 42 - Rimini
Il Memorioso. Breve guida alla Memoria del Bene a San Patrignano

Lo spettacolo teatrale Il Memorioso. Breve guida alla Memoria del Bene andrà in scena il giorno 22 febbraio alle ore 18:00 presso il Teatro della Comunità di San Patrignano all’interno della stessa struttura. Potranno assistere allo spettacolo gli ospiti della Comunità in forma privata.

Lo spettacolo nasce da un laboratorio teatrale in collaborazione con il Centro Asteria di Millano, ll Laboratorio del Memorioso, a cui hanno partecipato gli attori della compagnia Oderstrasse che, insieme a Massimiliano Speziani, hanno intrapreso un lavoro di studio, prove, confronto, per mettere in scena lo spettacolo Il Memorioso nelle scuole e nei teatri d’Italia. L’iniziativa fa parte di un progetto che prevede la messa in scena dello spettacolo in contemporanea ad Assisi e a Pozzallo.

22 febbraio 2022 ore 18:00Teatro della Comunità di San Patrignano - Coriano
Giornata dei Giusti dell'Umanità “Guido Morganti: Storia, Memoria e Comunità” a Cattolica

Il 5 e 6 marzo 2022 il Museo della Regina propone due giornate di riflessione sul legame tra storia, memoria e comunità, in occasione della Giornata europea dei Giusti. L'iniziativa è in collaborazione con il Circolo LUA di Scrittura e Cultura Autobiografica Cattolica, la Libera Università di Anghiari, l'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della Provincia di Rimini, il Centro di ricerca sull'emigrazione (UniRSM) e il Museo Ebraico di Bologna.

Gli incontri si concentreranno sulle azioni di Guido Morganti, cittadino di Cattolica riconosciuto Giusto tra le Nazioni, e di una parte della società civile che insieme hanno assicurato protezione ad un gruppo di ebrei durante le persecuzioni fasciste e naziste.

Questa iniziativa apre un progetto triennale dedicato alla Giornata dei Giusti dell’Umanità: ricordare il coraggio civile e il valore della responsabilità di chi ha ascoltato la propria coscienza aiuta a immaginare un futuro costruito sul dialogo, sulla solidarietà, sulla tolleranza e sulla libertà.

Programma

Sabato 5 marzo, ore 17.00

Introduce Laura Menin (Museo della Regina di Cattolica)

La Giornata dei Giusti dell’Umanità, Patrizia Di Luca (Istituto Storico prov. Rimini/Centro di ricerca sull'emigrazione-UniRSM)

Le scritture della riconoscenza, Anna Cecchini (Circolo LUA di Scrittura e Cultura Autobiografica Cattolica)

Memoria di Bruna Morganti a cura di Liliana Palmieri (Lettrice per diletto)

Guido Morganti, l’esempio di un uomo giusto, Francesca Panozzo (Istituto Storico prov. Rimini, MEB)


Domenica 6 marzo, ore 17.00 

Introduce Federico Vaccarini (Assessore alla Cultura del Comune di Cattolica)

L’odore del Fumo: ricordare dopo Auschwitz, Prof. Raffaele Mantegazza (Università degli Studi di Milano-Bicocca);


Per info & prenotazioni:

Ingresso libero con SGP e mascherina FFP2 fino a esaurimento posti

Numero limitato, gradita la prenotazione

Sarà possibile seguire l’evento via zoom

Museo della Regina

Via Pascoli 23 – Cattolica

tel. 0541.966577-775

museo@cattolica.net



Maggiori informazioni
5 e 6 marzo 2022 ore 17:00Museo della Regina- Cattolica (RN)
Giornata dei Giusti al Giardino di Pistoia

Quest'anno, per il decennale della Giornata dei Giusti, alla luce dei fatti ucraini, il Giardino di Pistoia dedicherà la Giornata di quest'anno ai GIUSTI CHE ACCOLGONO. Mentre milioni di persone fuggono da tanti scenari di guerra, è fondamentale l'opera di chi accoglie senza adoperare alcuna distinzione. 

La scelta è emblematica anche perchè da anni la Chiesa di Vicofaro, di fronte al Giardino, ospita nelle proprie strutture molti migranti. è un baluardo di resistenza nei confronti dell'indifferenza della città.

6 marzo 2022Giardino dei Giusti di Pistoia
Giusti. In ogni tempo e in ogni luogo. Le storie di Irena Sendler e Azucena Villaflor

L’iniziativa è inserita nel progetto didattico "Donne Giuste dell’Umanità", a cura di Patrizia Di Luca e Francesca Panozzo, realizzato dal Comune di Novafeltria e dall’Istituto Tonino Guerra con la collaborazione dell’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini e del Centro di Ricerca sull’Emigrazione dell’Università degli studi della Repubblica di San Marino e con il sostegno della Provincia di Rimini.

Le due Giuste protagoniste, di cui si narrano le storie sono Irena Sendler e Azucena Villaflor.

Lo spettacolo  sarà dedicato alla memoria di Ulianova Radice, tra i fondatori e fondatrici di Gariwo. Letture di Marina Massironi, con Aldo Zangheri, viola, Monica Micheli, arpa.

Maggiori informazioni
6 marzo 2022 ore 17:00Teatro Sociale di Novafeltria (RN)
La Giornata dei Giusti a Lucca

Il Giardino dei Giusti e delle Giuste di Lucca festeggia la Giornata europea dei Giusti il giorno 5 marzo 2022, coinvolgendo gli studenti e le studentesse dell'Istituto Pertini di Lucca e i Rappresentanti dell'ISREC di Lucca. 

L'iniziativa è aperta alla cittadinanza e interverranno le classi 5C ITT e 4A WCM e l'Assessora alla continuità della memoria storica e politiche formative e sarà trasmessa sul seguente canale Youtube 

I 3 Giusti a cui saranno dedicati un albero di magnolia ciascuno sono: Sonita Alizadeh, rapper e attivista afghana; Miomir Mile Plakovic, tassita di Sarajevo che aveva rischiato la propria vita trasportando feriti nel proprio taxi; Emilio Barbarani, diplomatico italiano che ha strenuamente difeso i diritti umani.

Maggiori informazioni
5 marzo 2022 ore 11:30Piazzale del Risorgimento -Lucca
Giornata europea dei Giusti al Giardino di Coldirodi

Quest'anno, in occasione del decimo anniversario della Giornata europea dei Giusti, Il Giardino di Coldirodi onorerà la memoria di Gino Bartali, il Campione che trasportava documenti nella sua bici per salvare gli ebrei perseguitati.

Il Giardino di Coldirodi è nato lo scorso maggio 2021 su iniziativa dell' I.C. Sanremo Ponente, Plesso di Coldirodi (IM), in collaborazione con il Comune di Sanremo e la Famija Culantina e continua a essere un luogo di incontro per la cittadinanza e le scuole.

Maggiori informazioni
6 marzo 2022 ore 11:30 Giardino dei Giusti di Coldirodi
Evento di inaugurazione del Giardino dei Giusti presso ISIS F.Enriques

L'Istituto Statale di Istruzione Superiore F.Enriques ha organizzato un evento per celebrare l'inaugurazione del Giardino dei Giusti in una delle aree verdi della Scuola.

All'evento partecipano la Dirigente scolastica Barbara Degl'Innocenti, autorità locali tra cui: Alessio Falorni, Sindaco di Castelfiorentino e Presidente dell'Unione dei comuni dell'Empolese Valdelsa, Brenda Barnini, Sindaco di Empoli e Presidentessa della Conferenza Zanale per l'Educazione Empolese Valdelsa Valdarno, Alessandra Nardini, Assessora Regionale alla Cultura della Memoria, Ernesto Pellecchia, Direttore Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana. 

L'evento sarà ricco di interventi e insieme alla proiezione di un film e alla presentazione del nuovo libro di Andrea Vitello, faranno da corredo alla cerimonia di piantumazione di un albero di carrubo proveniente dal Giardino dei Giusti di Gerusalemme dedicato a Giorgio Perlasca.

L'evento sarà trasmesso in diretta sul canale Youtube dell'Istituto ISIS F.Enriques.

Maggiori informazioni
24 marzo 2022 ore 10:30Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore
Assisi celebra la Giornata europea dei Giusti 2022

Il primo Giardino dei Giusti in Umbria, con sede nella curia vescovile di Assisi, continua le proprie iniziative per diffondere il messaggio e la testimonianza dei Giusti. In occasione del decennale della Giornata europea dei Giusti ospita il giorno 22 febbraio lo spettacolo Il Memorioso. Breve guida alla Memoria del Bene, organizzato da Gariwo, in collaborazione con il Centro Asteria e la compagnia Oderstrasse, a cui assisteranno le scuole del territorio.

Gli studenti, oltre a essere invitati allo spettacolo teatrale, saranno coinvolti anche il giorno 1 marzo per una conversazione con Edith Bruck, sopravvissuta alla Shoah. Le celebrazioni della Giornata europea dei Giusti continuano nel pomeriggio del 1 marzo con un incontro con i rappresentanti delle istituzioni locali presso una delle Sale del Palazzo Comunale di Assisi alle ore 16:30.

Maggiori informazioni
22 febbraio 2022 e 1 marzo 2022Auditorium Comunale, Teatro Lyrik e Palazzo Comunale
La Giornata dei Giusti 2022 a Comunanza

Il Giardino dei Giusti di Comunanza decide di celebrare la Giornata europea dei Giusti con un appuntamento molto sentito, coinvolgendo le Associazioni locali, la Protezione civile, il Consiglio Comunale dei ragazzi  e hanno raccolto beni di prima necessità da inviare alle famiglie ucraine che ne avessero bisogno.

Inoltre, l'evento programmato per il giorno 8 marzo, ricorrenza della festa della donna, ha coinvolto le donne ucraine e russe che vivono in città.

8 marzo 2022Comune di Comunanza
Inaugurazione del Giardino dei Giusti di Terni presso "IIS A.Casagrande-F.Cesi"

L'istituto Tecnico economico e Professionale "A.Casagrande - F.Cesi" ospiterà all'interno di uno degli spazi verdi del proprio plesso il Giardino dei Giusti, già simbolicamente rappresentato da una pianta presso la sede distaccata della scuola a Piazzale Bosco, 3. La cerimonia di inaugurazione si terrà il prossimo 11 marzo e le figure onorate sono

LUCA ATTANASIO, Ambasciatore che ha tragicamente perso la vita in servizio
SIMONE LOSA
, Volontario dell'Operazione Mato Grosso
GIUSEPPE (PEPPINO) IMPASTATO
, che ha perso la vita combattendo le Mafie
PIO LA TORRE
, che ha combattuto strenuamente le mafie
ROSARIO LIVATINO
, Giudice

11 marzo 2022 ore 11:00Largo Marisa Paolucci 1, Terni
Giornata dei Giusti 2022 a Pescara

Le celebrazioni del decimo anniversario della Giornata europea dei Giusti a Pescara avranno luogo sabato 12 marzo presso il Giardino dei Giusti della città. Il tema del dibattito è "Prevenire i genocidi e le atrocità di massa. Le storie dei Giusti contro il silenzio e l’indifferenza", tema scelto per le celebrazioni di questo anno da Fondazione Gariwo. Tuttavia, una parte delle riflessioni sarà incentrata sull'attualità e sulla guerra in Ucraina.

Il programma delle iniziative prevede la presenza di: il Prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, il Questore di Pescara, Luigi Liguori, il sindaco Carlo Masci, l’assessore Luigi Albore Mascia, i dirigenti scolastici Carlo Cappello (Liceo scientifico Galileo Galilei), Maria Pia Lentinio (Istituto di Istruzione Superiore Alessandro Volta), Raffaella Cocco (Liceo Artistico Musicale-Coreuretico Misticoni-Bellisario), Antonella Sanvitale (Liceo Classico D’Annunzio), Michela Terrigni (Istituto Tecnico Statale Aterno-Manthonè), Carlo Di Michele (Istituto Tecnico Tito Acerbo) e l’Ambasciatore di Gariwo, Oscar Buonamano.



Maggiori informazioni
12 marzo 2022 ore 9:30Giardino dei Giusti di Pescara, Villa Sabucchi -Pescara
L'Istituto Comprensivo di Tolfa celebra la Giornata europea dei Giusti

ll giorno 28 febbraio presso il giardino scolastico dell'Istituto Comprensivo di Tolfa, via Lizzera n.19, avverrà la  piantumazione di un albero d'ulivo con una targa in onore di Vito Fiorino, Giusto dell'accoglienza.

La cerimonia avverrà alla presenza del Dirigente Scolastico, della prof.ssa Laura Somma, degli alunni della scuola primaria, del corpo docenti, del Sindaco Dott.ssa Stefania Bentivoglio e delle istituzioni e autorità locali .

L' iniziativa è nata a seguito dell'incontro, avvenuto il 22 ottobre 2021, tra Vito Fiorino e gli alunni delle classi IV B e VB primaria dell'Istituto per il progetto "I Giovani ricordano la SHOAH".

Le insegnanti Mariaida Carducci e Serena Rosati e gli alunni delle classi coinvolte, colpiti dalla testimonianza di Vito Fiorino, hanno promosso l'iniziativa di onorare nel giardino della scuola una figura emblematica rappresentativa dei valori della responsabilità, della tolleranza e della solidarietà.

La manifestazione sarà resa nota a tutti sul sito della scuola: https://www.comprensivotolfa.edu.it/ .

28 febbraio 2022 Istituto Comprensivo di Tolfa -via Lizzera, 19 a Tolfa
Giornata dei Giusti 2022 a Civitavecchia

In occasione della Giornata europea dei Giusti, la Comunità di Civitavecchia si raduna presso Fondazione CaRiCiv, Sala Giusy Gurrado dalle ore 9.30, per l'incontro "La Sfida della Responsabilità. Evento conclusivo del percorso didattico 'Il Giardino dei Giusti'".

L'incontro coinvolgerà gli Istituti che hanno preso parte al percorso didattico (IIS Stendhal, LS Gallilei, IIS Guglielmotti, IIS Marconi) e vedrà gli interventi di: Antonella Maucioni, referente del Giardino dei Giusti di Civitavecchia, Giovanna Grenga, ambasciatrice di Gariwo, e Emilio Drudi, giornalista e scrittore.

Le figure individuate e onorate come Giusti sono: Enrico Calamai, Pierantonio Costa, Vito Fiorino, Irena Sendler.

9 marzo 2022 ore 9:30Fondazione Cariciv, via Risorgimento, 8 -Civitavecchia
Inaugurazione di un nuovo Giardino dei Giusti a Roma-Municipio VIII

Il giorno 30 marzo verrà inaugurato un Giardino dei Giusti, dedicato ai Giusti dell' Umanità all' interno di una delle aree verdi del Centro aggregativo Giovanile MYO SPAZIO, gestito dalle associazioni Cemea del Mezzogiorno e Replay Network aps. La volontà nasce grazie ad alcuni incontri con il Giusto Vito Fiorino, con cui le realtà coinvolte hanno collaborato per un’attività sulla Memoria ospitata nel Centro. Anche per questa ragione, il primo Giusto onorato e a cui è dedicato un albero è proprio lui. 

La cerimonia di piantumazione si terrà alla presenza di Vito Fiorino, i ragazzi dei Centri aggregativi Giovanili del Municipio Roma 8, e Antonella Maucioni, Ambasciatrice Gariwo. Saranno inoltre presenti e interverranno: il presidente del Municipio Roma 8 Amedeo Ciaccheri, l'Assessora alla Memoria Maya Vietri, Alessandro Bellinzoni, Direttore della Direzione Socio Educativa, Michele Centorrino, Assessore alle Politiche Ambientali.

Maggiori informazioni
30 marzo 2022 ore 16:30Via di Grotta Perfetta, 607/B - Roma
Il Polo bibliotecario del MISE celebra la Giornata dei Giusti

Siamo testimoni non perché ceravamo ma perché continuiamo ad esserci(Diario di Comunità 2019) 

Il Polo bibliotecario del MISE propone un ciclo di incontri online a tema memoria, che si conclude con un intervento di Gabriele Nissim il giorno 1 marzo ore 15:00, "Il tribunale del bene: la storia di Moshe Bejski, l'uomo che creò il Giardino dei giusti", titolo del suo omonimo libro edito da Mondadori nel 2003.

In occasione della ricorrenza del 6 marzo, Giornata dei Giusti dell'Umanità, istituita dal Parlamento italiano nel 2017 e proclamata festività nel 2012 dal Parlamento europeo su proposta di Gariwo, Gabriele Nissim racconta e ricorda l'uomo che ha creato il Giardino dei Giusti Yad Vashem e ha fatto universale la propria esperienza.

Per partecipare occorre registrarsi via email a: liliana.mancino@mise.gov.it



Maggiori informazioni
1 marzo 2022 ore 15:00Polo bibliotecario del MISE
Roma, Teatro Elettra: Giornata europea dei Giusti in ricordo dei Giusti per il clima

In occasione del decimo anniversario della Giornata Europea dei Giusti, il Teatro Elettra ricorda i Giusti per il clima: tutte quelle persone che si sono battute per preservare le foreste e combattono contro lo sfruttamento selvaggio dell’ecosistema Terra. 

L'evento inizia con una proiezione di un film di animazione firmato Vittorio Pavoncello, Il clima cambia la musica no, che narra le curiose vicende di una squadra di Caschi Verdi dell’ONU che devono misurare l’impronta ecologica di un territorio e scoprono che l’impronta è grande come la Terra. A seguire, un dibattito che ricorderà due delle figure onorate da Gariwo come Giusti per clima: Wallace Broecker e Wangari Maathai. Gli incontri vedranno discutere Giorgio Fabretti, antropologo e autore di numeri saggi e collaborazioni in giro per il mondo, Gianluca Senatore, ricercatore di sostenibilità socio-ambientale, Rita Bassano e Federica Fabrizi illustreranno i motivi e i percorsi del nuovissimo progetto artistico che inaugurerà gli spazi della Art Gap: Antropocene Biennale. Una manifestazione artistica a sostegno e indagine sul fenomeno dell’Antropocene attraverso gli strumenti l’arte, con la partecipazione di circa 100 artisti fra arti performative e pittoriche.

1 marzo 2022 ore 21:00Teatro Elettra, via Capo d'Africa 32, Roma
Giornata dei Giusti 2022 al Giardino dei Giusti di Villa Pamphili

A Roma, presso il Giardino dei Giusti in Villa Pamphili (via della Nocetta 30), domenica 6 marzo alle ore 16:00 ci sarà una cerimonia per celebrare il decennale della Giornata. Verranno onorati e ricordati i Giusti a cui sono già dedicati gli alberi. Si leggeranno testi in lingua ucraina e in lingua russa per riflettere sulla crisi in corso ed esprimere solidarietà ai civili ucraini.

Maggiori informazioni
6 marzo 2022 ore 16:00Giardino dei Giusti in Villa Pamphili, via della Nocetta 30- Roma
Giornata dei Giusti 2022 al Liceo Classico "Leonardo da Vinci" a Molfetta

In occasione della ricorrenza della Giornata europea dei Giusti, il Liceo Classico 'Leonardo da Vinci' di Molfetta ha scelto di onorare Carlo Urbani. È stata preparata una lezione di Educazione Civica a lui dedicata, che coinvolgerà tutte le classi. Alle ore 11, gli studenti leggeranno un ricordo di Carlo Urbani, drammatizzeranno un dibattito a favore della scienza e ricorderanno un medico di base della città di Molfetta, recentemente scomparso per Covid-19. Infine, in coro pronunceranno il giuramento di Ippocrate. Le quinte classi, invece, saranno protagoniste di una piccola performance che sarà realizzata all’aperto. Ai lati del cancello di accesso alla scuola saranno scoperti due pannelli dedicati a Carlo Urbani, che rimarranno anche nei giorni successivi.

7 marzo 2022 ore 11:00Liceo Classico Leonardo da Vinci- Molfetta
Inaugurazione del Giardino dei Giusti presso ITET “G. Salvemini” di Molfetta

La cerimonia di inaugurazione del nuovo Giardino dei Giusti presso l'Istituto Salvemini di Molfetta sarà divisa in due momenti: il primo sarà caratterizzato da una tavola rotonda che ricorderà la figura di don Pietro Pappagallo, a cui sarà dedicato il primo albero all'interno del Giardino, con i saluti della dirigenza e gli interventi degli ospiti Don Vincenzo di Paolo, Parroco di San Pio X, IL Professor Renato Brucoli, studioso e biografo di don Pappagallo e Francesco Tammaco, autore del testo “Una rondine che fa primavera”. Le celebrazioni proseguono poi all’esterno:
- accoglienza da parte della band d’Istituto;
- condivisione delle peculiarità e delle caratteristiche dell’albero ai cui piedi sarà deposta la targa con dedicazione;
- benedizione e dedicazione della targa a don Pietro Pappagallo, sacerdote e antifascista e Giusto tra le Nazioni;
- declamazione di un brano;
- conclusione musicale.
L’intera cerimonia sarà trasmessa sulla pagina Facebook dell' Istituto: @ITETSalveminiMolfetta

1 aprile 2022 ore 12:00ITET Salvemini, Molfetta
La Giornata dei Giusti 2022 a Campagna

Campagna celebra la Giornata europea dei Giusti in un luogo simbolico: nell'ex campo di concentramento per internati civili di Campagna, oggi sede del Museo "Itinerario della Memoria e della Pace" - Centro Studi Giovanni Palatucci. Nel chiostro verrà dedicata una pianta di ulivo all'atleta Donato Sabia, con relativa targa ricordo. 

Donato Sabia, morto di Covid nell’aprile del 2020, è stato uno dei più grandi campioni degli 800 metri italiani: due finali olimpiche. Il suo nome rimarrà legato a Goteborg, dove negli Europei indoor del 1984 conquistò la medaglia d'oro. Sabia finì la sua carriera di atleta perché denunciò pubblicamente le pratiche del doping a cui gli avevano chiesto di sottoporsi. A termine della cerimonia, in presenza dei familiari, nel chiostro del Museo sarà piantato l’Albero dei Giusti, a lui dedicato.

Maggiori informazioni
5 marzo 2022Museo Itinerario della Memoria e della Pace - Centro Studi Giovanni Palatucci
Taranto celebra il decennale della Giornata europea dei Giusti

Taranto decide di celebrare la Giornata europea dei Giusti con un doppio appuntamento. Il 3 marzo alle ore 18:00 la sede della Fondazione Rocco Spani ospiterà un dibattito con esponenti della cultura e istituzioni locali con un focus sui concetti di guerra e di pace nel pensiero ebraico. Il 6 marzo ore 10:00 sarà organizzata una visita al Giardino dei Giusti di tutto il mondo di Taranto, alla presenza delle autorità locali. Il tutto sarà accompagnato da un momento musicale e riflessioni di Anna Maria La Neve, Annalisa Adamo, Margherita Carlucci, Claudio Confessore. Durante la cerimonia sarà  ricordato con una targa David Maria Sassoli, Presidente del Parlamento europeo, recentemente scomparso.

Maggiori informazioni
3 marzo 2022 ore 18:00 e 6 marzo ore 10:00Sala della Fondazione Rocco Spani onlus e Giardino dei Giusti di Taranto - Taranto
Inaugurazione del Giardino dei Giusti presso IC "Foscolo" di Barcellona Pozzo di Gotto

ll giorno 4 marzo 2022 alle ore 10:00 inizia la cerimonia di inaugurazione del "Giardino dei Giusti" presso una delle aree verdi all’interno della scuola secondaria di 1°grado "Foscolo". All’iniziativa, che si svolge in concomitanza con le celebrazioni per la Giornata europea dei Giusti, partecipano gli studenti dell’istituto e i rappresentanti  dell'Amministrazione comunale e delle istituzioni locali. La piantumazione degli alberi dedicati a figure portatrici della Memoria del Bene avviene ogni anno dal 2013, e finalmente quest’anno l’intenzione di creare un Giardino dei Giusti si concretizza proprio nel decennale della Giornata europea dei Giusti.

contatto Facebook: Istituto Comprensivo "Foscolo"

Maggiori informazioni
4 marzo 2022 ore 10:00IC Foscolo - Barcellona Pozzo di Gotto
La Giornata dei Giusti 2022 presso il CPIA di Alcamo-Trapani

In occasione della Giornata dei Giusti, gli alunni del CPIA “Bagolino” di Alcamo hanno realizzato dei lavori sul tema: “Le storie dei giusti contro il silenzio e l’indifferenza”, scelto da Gariwo per il decennale della Giornata. Gli allievi hanno sperimentato l’efficacia di un apprendimento significativo grazie al lavoro di gruppo e alla collaborazione reciproca.

La sensibilizzazione ad alcuni temi di carattere sociale così importanti, oggi più che mai, è uno degli obiettivi che il CPIA Trapani si impegna a portare avanti per contribuire alla formazione di una coscienza civile, attraverso l’eredità di  figure emblematiche, come Perlasca e Schindler.

16 marzo 2022CPIA Trapani - Sede di Alcamo
Il Memorioso. Breve guida alla Memoria del Bene a Pozzallo

Lo spettacolo teatrale Il Memorioso. Breve guida alla Memoria del Bene andrà in scena il giorno 22 febbraio alle ore 10:00 presso il Cine Teatro Giardino a Pozzallo (RG). Potranno assistere allo spettacolo gli studenti del territorio.

Lo spettacolo nasce da un laboratorio teatrale in collaborazione con il Centro Asteria di Millano, ll Laboratorio del Memorioso, a cui hanno partecipato gli attori della compagnia Oderstrasse che, insieme a Massimiliano Speziani, hanno intrapreso un lavoro di studio, prove, confronto, per mettere in scena lo spettacolo Il Memorioso nelle scuole e nei teatri d’Italia. L’iniziativa fa parte di un progetto che prevede la messa ins cena dello spettacolo in contemporanea ad Assisi e a San Patrignano.

Pozzallo

Cine Teatro giardino Via Enrico Giunta - Pozzallo (RG)

Martedì 22 febbraio ore 10:00

22 febbraio 2022 ore 10:00Cine Teatro Giardino -Pozzallo
Giornata dei Giusti 2022 al Giardino dei Giusti in Israele

Il 10 marzo 2022 l'Istituto Wahat al Salam -Neve Shalom celebra la Giornata dei Giusti con una cerimonia speciale "International Rescuers Day 2022" legata ai gesti di accoglienza e a tutte quelle persone che ne fanno una missione di vita.

La cerimonia sarà tenuta al Giardino dei Giusti di Neve Shalom. Quest'anno sarà onorata la giornalista afghana Atefa Gahafoory e verrà premiato il lavoro dell' organizzazizone Ta'ayush organization.

L'evento è aperto alla cittadinanza e sarà trasmesso live sulla pagina facebook del Giardino: @oasisofpeace

per maggiori informazioni: https://drive.google.com/file/...

10 marzo 2022Centro Spirituale Wahat al Salam -Neve Shalom

    Ci spiace, nessuna celebrazione corrisponde ai filtri che hai scelto.

    Organizzi una celebrazione per la Giornata dei Giusti?

    Celebrare il 6 marzo

    Sullo stesso tema

    carica altri contenuti