English version | Cerca nel sito:

È morta Wangari Maathai

la prima Premio Nobel africana

Se n'è andata a 71 anni, stroncata da un cancro, Wangari Maathai, la prima donna africana ad essere insignita del Premio Nobel per la Pace.

La donna aveva condotto battaglie per lo sviluppo sostenibile, fondando il Kenya's green belt movement con cui ha piantato 40 milioni di alberi in tutta l'Africa, per i diritti delle donne e la democrazia. Per il suo impegno è stata diffamata, perseguitata, arrestata e picchiata.

Nel 1970 ha anche diretto la Croce rossa del Kenya. Maathai nel 2002 è stata eletta deputato. E tra il 2003 e il 2005 ha ricoperto la carica di ministro dell'ambiente.

26 settembre 2011

Non perderti le storie dei Giusti e della memoria del Bene

Una volta al mese riceverai una selezione a cura della redazione di Gariwo degli articoli ed iniziative più interessanti. Per iscriverti compila i campi sottostanti e clicca su iscrizione.




Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla privacy e i termini di servizio di Google.